Show Player

Tennis, ATP Rotterdam 2020: Dimitrov elimina Shapovalov, avanzano Bautista Agut e Carreno Busta



E’ cominciato il torneo ATP 500 di Rotterdam. Subito quattro sfide molto interessanti sul cemento olandese e probabilmente quella più attesa metteva di fronte Grigor Dimitrov e Denis Shapovalov. Alla fine si è imposto il bulgaro in due set per 6-3 7-6 dopo un’ora e mezza di gioco, con il canadese che si conferma in un momento negativo dopo l’eliminazione al primo turno degli Australian Open.

Ci sarà un derby spagnolo al secondo turno, visto che si affronteranno Roberto Bautista Agut e Pablo Carreno Busta. Il primo, testa di serie numero sei, ha sconfitto in rimonta l’ungherese Marton Fucsovics con il punteggio di 4-6 7-6 6-1 dopo due ore e diciannove minuti di gioco; mentre il secondo ha superato il francese Adrian Mannarino dopo una pazzesca battaglia di quasi tre ore e che si è chiusa in favore dell’iberico per 7-5 6-7 6-4.

Loading...
Loading...

In serata hanno poi chiuso la giornata Daniel Evans e Philipp Kohlschreiber. Ha vinto il britannico per 6-3 7-5; potrebbe essere lui il prossimo avversario di Fabio Fognini, che domani affronterà il russo Karen Khachanov.

RISULTATI ATP 500 DI ROTTERDAM (10 FEBBRAIO)

Carreno Busta (Spa) b. Mannarino (Fra) 7-5 6-7 6-4
Bautista Agut (Spa) b. Fucsovics (Hun) 4-6 7-6 6-1
Dimitrov (Bul) b. Shapovalov (Can) 6-3 7-6
Evans (Gbr) b. Kohlschreiber (Ger) 6-3 7-5

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DEL TENNIS

andrea.ziglio@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top