Show Player

Tennis, ATP New York 2020: ai quarti Andreas Seppi ed Ugo Humbert, fuori Paolo Lorenzi e Milos Raonic



SI sono completati nella notte italiana i primi quattro ottavi di finale del torneo ATP 250 di New York: sul cemento indoor statunitense tanta Italia e destini inversi per i due azzurri protagonisti, dato che Andreas Seppi va ai quarti di finale che si disputeranno domani, mentre viene eliminato Paolo Lorenzi. Oggi si completerà il quadro degli ottavi di finale.

In casa Italia Andreas Seppi batte lo statunitense Steve Johnson per 7-6 6-3 ed aspetta ai quarti il vincente del match tra lo statunitense John Isner e l’australiano Jordan Thompson, mentre viene eliminato Paolo Lorenzi, sconfitto dal serbo Miomir Kecmanovic, il quale si impone con un duplice 6-3 ed attende ora il transalpino Ugo Humbert, che passeggia nella notte italiana con lo statunitense Marcos Giron, battuto per 6-1 6-0.

Loading...
Loading...

Sorpresa nell’ultima sfida disputata, con il sudcoreano Soon Woo Kwon che elimina il bombardiere canadese Milos Raonic con lo score di 7-6 6-7 6-4 ed affronterà venerdì il vincente tra il britannico Kyle Edmund ed il teutonico Dominik Koepfer. L’ultimo ottavo di finale vedrà sfidarsi il vincitore del match tra lo statunitense Reilly Opelka ed il nipponico Yoshihito Nishioka ed il vincente tra il tennista di Cina Taipei Jason Jung ed il britannico Cameron Norrie.

ATP New York – Ottavi di finale
John Isner contro Jordan Thompson oggi
Andreas Seppi batte Steve Johnson 7-6 6-3
Reilly Opelka contro Yoshihito Nishioka oggi
Jason Jung contro Cameron Norrie oggi
Miomir Kecmanovic batte Paolo Lorenzi 6-3 6-3
Ugo Humbert batte Marcos Giron 6-1 6-0
Kyle Edmund contro Dominik Koepfer oggi
Soon Woo Kwon batte Milos Raonic 7-6 6-7 6-4

roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top