Show Player

Sci di fondo, Greta Laurent 23ma nella sprint tc della Coppa del Mondo 2020 di Falun vinta da Linn Svahn



Si è appena conclusa a Falun la sprint femminile in tecnica classica valida per la Coppa del Mondo 2020 di sci di fondo: sulle nevi svedesi Greta Laurent si è classificata 23ma nella prova in cui ad imporsi è stata la svedese Linn Svahn, al bis dopo la vittoria in tecnica libera a Dresda, davanti alla russa Natalia Nepryaeva ed all’altra svedese Jonna Sundling.

Nell’atipica finale a sette vince la padrona di casa Linn Svahn, la quale chiude in 3’23″54 e batte per appena 0″08 la russa Natalia Nepryaeva e per 0″10 la svedese Jonna Sundling. Giù dal podio la slovena Anamarija Lampic, quarta a 0″93, più staccate le norvegesi Maiken Falla ed Astrid Jacobsen, quinta e sesta, e la statunitense Sophie Caldwell, settima.

Loading...
Loading...

In semifinale era uscita la leader della Coppa del Mondo, la norvegese Therese Johaug, sesta nella prima serie e dunque dodicesima assoluta, mentre era avanzata la slovena Anamarija Lampic, in testa alla graduatoria delle sprint, mentre è da segnalare il pari merito al fotofinish tra la statunitense Sophie Caldwell e la norvegese Astrid Jacobsen, con una doppia promozione ed una finale a sette.

Nei quarti di finale si era conclusa l’avventura dell’unica azzurra in gara, Greta Laurent, che al mattino aveva superato le qualificazioni al 22° posto, per poi chiudere al quinto posto nella terza serie, classificandosi in 23ma posizione assoluta, guadagnando otto punti in classifica di Coppa del Mondo.

roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top