Show Player

Sci alpino, Federica Brignone stratosferica: vince la combinata di Crans Montana e vola in testa alla Coppa del Mondo!



MONUMENTALE! MAGISTRALE! Federica Brignone ha vinto la combinata di Crans Montana e si è portata in testa alla classifica generale della Coppa del Mondo 2020 di sci alpino: l’azzurra trionfa sulle nevi svizzere e opera l’attesissimo sorpasso sulla statunitense Mikaela Shiffrin, ancora assente dalle gare dopo aver perso l’amato papà. La valdostana ha conquistato il quinto successo stagionale (il quindicesimo in carriera, il secondo quest’anno in questa specialità) e ora sogna concretamente la Sfera di Cristallo: al momento l’azzurra ha 73 punti di vantaggio sulla fuoriclasse americana che non ha ancora comunicato la data del rientro (salterà anche il prossimo weekend a La Thuile?) e 159 sulla slovacca Petra Vlhova che oggi ha clamorosamente inforcato in slalom.

La fuoriclasse dei pali stretti aveva 58 centesimi di distacco da Federica Brignone dopo il superG vinto proprio dall’azzurra, sembrava facile per lei recuperare un ritardo così esiguo e invece ha commesso un incredibile errore nel tratto finale portando a casa un sonoro 0. La nostra portacolori ha nel mirino la Coppa del Mondo overall mai vinta da un’italiana nella storia ed è ormai molto vicina al trofeo di specialità visto che ora ha 75 punti di vantaggio nei confronti della svizzera Wendy Holdener quando manca soltanto la combinata di La Thuile. La sciata della 29enne è stata molto buona in una gara a lei poco congeniale, ha stretto i denti, ha interpretato bene il pendio e ha fatto saltare il banco come si sognava alla vigilia di questo appuntamento in terra elvetica. L’azzurra ha un feeling davvero speciale con Crans Montana visto che qui aveva già vinto le combinate del 2017, 2018, 2019: quarto successo consecutivo su questa pista, il quinto in carriera nella specialità considerando anche quanto fatto ad Altenmarkt lo scorso 12 gennaio.

Loading...
Loading...

Alle spalle di Federica Brignone si sono piazzate l’austriaca Franziska Gritsch (a 0.92) e la ceca Ester Ledecka (a 1.82), quarta la svizzera Michelle Gisin (a 1.93) che precede la connazionale Wendy Holdener (a 2.49). Decimo posto per Laura Pirovano, Nadia Delago ventunesima, Elena Curtoni non ha terminato la gara.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI SCI ALPINO

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top