Show Player

LIVE Volta ao Algarve 2020, Ultima tappa in DIRETTA: Evenepoel conquista la cronometro e la classifica finale. Nibali chiude a 1’06” dal belga



CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

17.36 Da parte nostra, per oggi, è tutto. Grazie per averci seguito e alla prossima!

Loading...
Loading...

17.34 Questo il podio finale:
1. Remco Evenepoel (Deceuninck-Quick-Step)
2. Maximilian Schachmann (Bora-hansgrohe), 38″
3. Miguel Ángel López (Astana Pro Team), 39″

17.33 Trentin 19° a 59″ è il migliore degli italiani. Nibali 25° a 1’06”

17.30 La top-10 della tappa:
1 Remco Evenepoel 24’07”
2 Rohan Dennis a 10″
3 Stefan Kung a 19″
4 Maximillian Schachmann a 38″
5 Miguel Angel Lopez a 38″
6 Michal Kwiatkowski a 38″
7 Patrick Bevin a 39″
8 Yves Lampaert a 46″
9 Nils Politt a 48″
10 Mads Würtz Schmidt a 48″.

17.29 Ufficiale, Remco Evenepoel vince la cronometro.

17.25 Evenepoel conclude in 24’08”, dovrebbe essere il miglior tempo effettivo, anche se la grafica indica ancora Geschke come primo. Ad ogni modo, Evenepoel vince sicuramente l’Algarve.

17.22 Evenepoel è vicinissimo a Daniel Martin.

17.20 Arriva Schachmann con un tempo di 25’45”.

17.19 Ora arriva Miguel Angel Lopez con un tempo di 25’45”. Quinto posto provvisorio.

17.18 Rui Costa conclude la prova in 25′ esatti.

17.16 Ora c’è grande confusione, poiché questo tempo non è chiaramente credibile.

17.13 La grafica dà Geschke in testa con 23’43”, ma sembrerebbe essere un errore.

17.11 Ora Wellens al traguardo con un tempo abbastanza alto. E’ già fuori dalla top-10.

17.09 Schachmann paga già più di 25″ da Evenepoel, Martin addirittura più di 40″.

17.08 Evenepoel abbassa il tempo di Kung al primo intermedio di 10″.

17.06 Lopez è passato a soli 4″ da Kung al primo intermedio. L’impressione, però, è che quel dato faccia poco testo.

17.04 Nibali cala nella seconda parte e chiude al 17esimo posto provvisorio in 25’13”.

17.00 Arriva Kwiatkowski che è terzo provvisorio a 28″ da Dennis. E’ partito anche Evenepoel.

16.56 E ora tocca a Schachmann.

16.54 Anche Miguel Angel Lopez in strada.

16.52 Parte il 5° della classifica generale Rui Costa.

16.51 Arriva Geraint Thomas in ottava posizione provvisoria a 43″ dal compagno Dennis.

16.49 Parte anche Bauke Mollema, mancano solo sei corridori.

16.46 Nibali secondo a 4″ da Kung al primo intermedio.

16.43 Al primo intermedio Kwiatkowski è passato a soli 6″ dal miglior tempo di Kung.

16.40 In strada anche il norvegese Andreas Leknessund che fu campione d’Europa juniores a cronometro nel 2017.

16.38 E’ partito Vincenzo Nibali.

16.36 Kung è abbondantemente dietro a Dennis al traguardo, conclude a quasi 10″ dal campione del Mondo di specialità.

16.32 Van der Poel conclude in 25’36”. Ha fatto una cronometro tranquilla.

16.29 Oggi molti corridori montano un 56×11. Alcuni anche un 58×11.

16.26 Intanto nuovo miglior tempo all’intermedio di Kung.

16.24 L’unico rivale credibile di Evenepoel, però, sembra Schachmann. Il tedesco ha conquistato due argenti ai Mondiali a cronometro U23 ed è stato bronzo Europeo tra gli Elite nel 2018.

16.21 Ricordiamo che i primi quattro, ovvero Evenepoel, Schachmann, Daniel Martin e Lopez, sono raccolti in appena 1″.

16.17 In strada anche un altro dei favoriti della tappa odierna, vale a dire Stefan Kung.

16.15 Circa 50 km/h per Dennis.

16.12 Rohan Dennis nettamente in testa, conclude la cronometro in 24’17”.

16.09 Intanto, parlando di ciclocross, Laurens Sweeck vince l’ultima gara stagionale a Oostmalle.

16.07 E’ partito anche Mathieu van der Poel.

16.05 E’ in strada Rohan Dennis, intanto.

16.02 La top-5 provvisoria:
Yves Lampaert (Deucenink-Quick Step), 24m53
Mikkel Bjerg (UAE Team Emirates), 24m59s
Jasha Sutterlin (Team Sunweb), 25m02s
Cees Bol (Team Sunweb), 25m03s
Felix Grossschartner (Bora-hansgrohe), 25m16s

15.59 Nuovo miglior tempo di Lampaert, intanto.

15.57 Altri risultati: Leah Thomas ha vinto l’ultima tappa della Setmana Valenciana, generale ad Anna van der Breggen. Nella prima frazione del Tour of Rwanda, invece, si è imposto il kazako Yevgeniy Fedorov.

15.52 Intanto arrivano risultati anche da altre corsa che si stanno svolgendo oggi. Tim Merlier ha vinto l’ultima tappa del Tour of Antalya. Al Tour du Var Julien Bernard, che era in fuga, ha conquistato il Mont Faron. Classifica generale a Quintana. Nell’ultima gara di ciclocross della stagione, a Oostmalle, tra le donne si è imposta Annemarie Worst.

15.48 Bjerg, al momento, è l’unico a essere sceso sotto i 25′. Ricordiamo che il danese ha vinto gli ultimi tre Mondiali a cronometro nella categoria U23.

15.44 Nessun tempo particolarmente rilevante in questa fase della gara.

15.40 Sono 70 ora i corridori che hanno già fatto registrare il loro tempo: chiaramente l’attesa è tutta per coloro che partiranno per ultimi, in primis il leader della corsa Remco Evenepoel, la cui partenza è prevista per le ore 17.00.

15.36 Il prossimo a partire è il norvegese Alexander Kristoff (UAE Emirates).

15.33 Viene annunciato che non è partito Edward Theuns (Trek-Segafredo).

15.30 Sono 56 i corridori già giunti sul traguardo: il crono di Bjerg (24:59.27) resta ancora quello da battere.

15.27 Momentaneo quarto tempo per l’austriaco Felix Großschartner, distanziato di 16” dalla vetta.

15.23 Alto il primo passaggio di Davide Martinelli (Astana).

15.20 Sicuramente quella odierna non è una tappa per velocisti: anche l’altro sprinter Fabio Jakobsen (Deceuninck Quick-Step) ha chiuso con 1’49” di ritardo.

15.17 Molto distante dalla vetta Elia Viviani, in ritardo di 1’59” dal leader virtuale della cronometro. Il corridore della Cofidis chiude dunque così la propria settimana lusitana: si aspettava una vittoria, ma si è dovuto accontentare del secondo posto nella prima tappa e del settimo nella terza frazione.

15.13 Terzo tempo per Cees Bol (Team Sunweb), a 4” di distacco da Bjerg.

15.10 Tra poco partiranno anche Davide Martinelli e Sacha Modolo.

15.06 Il danese Mikkel Bjerg (UAE Emirates) fa registrare il miglior crono con 24:59.27.

15.03 Tra poco è il momento di Davide Cimolai (Israel Start-Up Nation).

14.59 Quarto posto momentaneo per Gerard Armillas (Efapel), con quasi un minuto di ritardo rispetto all’attuale leader.

14.56 A completare il podio virtuale c’è Jasper Stuyven (Trek-Segafredo) con il crono di 25:25.14.

14.53 Jasha Sutterlin (Team Sunweb) ha appena superato Bohli in vetta alla classifica: ora il tempo da battere è 25:02.04.

14.49 Sono giunti sul traguardo i primi 18 corridori: finora in testa c’è Tom Bohli (UAE Emirates) con il crono di 25:16.18.

14.45 Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE della quinta e ultima tappa della Volta ao Algarve 2020. Sarà la cronometro di Lagoa a determinare il vincitore della corsa lusitana.

Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE della quinta e ultima tappa della Volta ao Algarve 2020. Sarà una cronometro nel comune di Lagoa a stabilire il vincitore della corsa portoghese.

Dopo l’ascesa a Malhao di ieri, nella giornata odierna i corridori saranno impegnati con una cronometro individuale su un percorso di 20.3 chilometri: nonostante non ci siano presenti particolari dislivelli, è comunque un tracciato tecnico che non permetterà distrazioni di alcun tipo. I favoriti di giornata saranno sicuramente gli specialisti, mentre gli uomini di classifica dovranno stare attenti a non perdere secondi preziosi per la classifica generale. I vincitori delle quattro tappe precedenti sono stati: Fabio Jakobsen (a Lagos), Remco Evenepoel (sull’Alto de Foia), Cees Bol (a Tavira) e Miguel Angel Lopez (sull’Alto do Malhao). Al momento, il leader della corsa e grande favorito è proprio il belga Evenepoel (Deceuninck Quick-Step), seguito dall’irlandese Daniel Martin (Israel Start-Up Nation) e dal tedesco Maximilian Schachmann (Bora-Hansgrohe).

L’ultima tappa della Volta ao Algarve 2020 prenderà il via alle 14.00 ore italiane. OA Sport vi proporrà la Diretta Live a testuale a partire dalle ore 14.45. Buon divertimento!

antonio.lucia@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Trek-Segafredo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top