Show Player

LIVE Volley, risultati Superlega 2020 in DIRETTA: vincono Civitanova, Modena e Perugia, Trento soffre ma supera Padova al tie-break!



CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE 

20:35 OA Sport vi ringrazia per aver seguito le emozioni della Superlega e vi augura un buon proseguimento di serata.

Loading...
Loading...

LATINA-PADOVA 18-20: murone di Simone Giannelli su Hernandez! L’Itas si porta a casa due punti preziosissimi.

LATINA-PADOVA 18-19: muro di Kovacevic su Hernandez, adesso il match-point è per Trento!

LATINA-PADOVA 18-18: mani-out di Vettori.

LATINA-PADOVA 18-17: mani-out di Hernandez da posto quattro, Micheletto aveva avuto l’occasione per metterla giù.

LATINA-PADOVA 17-17: entrano Djuric e Micheletto per l’Itas.

LATINA-PADOVA 17-17: out il servizio di Travica.

LATINA-PADOVA 17-16: parallela interna per Hernandez, match incredibile!

LATINA-PADOVA 16-16: pallonetto millimetrico di Cebulj.

LATINA-PADOVA 16-15: out il servizio di Lisinac.

LATINA-PADOVA 15-15: si insacca il primo tempo di Lisinac.

LATINA-PADOVA 15-14: Travica mette giù una palla vacante, adesso il match-point è per la Kione.

LATINA-PADOVA 14-14: mani-out di Volpato.

LATINA-PADOVA 13-14: errore dai nove metri per Hernandez, match-point per Trento.

LATINA-PADOVA 13-13: Hernandez passa in parallela da posto due.

LATINA-PADOVA 12-13: ace di Giannelli, parziale di 5-0 per l’Itas.

LATINA-PADOVA 12-12: sbaglia anche Hernandez, incredibile.

LATINA-PADOVA 12-11: errore in attacco di Barnes. Time-out per Baldovin.

LATINA-PADOVA 12-10: mani-out di Vettori da seconda linea.

LATINA-PADOVA 12-9: ancora un servizio vincente di Polo, che manda i suoi a +3!

LATINA-PADOVA 11-9: ace sporco di Polo! Time-out per Lorenzetti.

LATINA-PADOVA 10-9: si rifa subito il nipponico con una pipe vincente.

LATINA-PADOVA 9-9: non passa la battuta di Ishikawa.

LATINA-PADOVA 9-8: prova un pallonetto spinto Kovacevic, ma arriva il muro di Volpato.

LATINA-PADOVA 8-8: sbaglia da posto quattro Kovacevic, che ha sprecato la palla del +2.

LATINA-PADOVA 7-8: ace di Cebulj, che pesca la zona di conflitto avversaria.

LATINA-PADOVA 7-7: Vettori chiude in attacco lo scambio più bello della partita.

LATINA-PADOVA 7-6: male dai nove metri Vettori.

LATINA-PADOVA 6-6: stampatona a muro di Cebulj su Hernandez!

LATINA-PADOVA 6-5: in rete il servizio di Volpato.

LATINA-PADOVA 6-4: errore in attacco di Vettori.

LATINA-PADOVA 5-4: Hernandez abbatte in difesa Lisinac.

LATINA-PADOVA 4-4: contrattacco vincente di Cebulj.

LATINA-PADOVA 4-3: sbaglia dai nove metri Barnes.

LATINA-PADOVA 4-2: Volpato sfrutta un errore in difesa di Cebulj.

LATINA-PADOVA 3-2: primo tempo indifendibile di Lisinac.

LATINA-SORA 25-18: i padroni di casa trovano una vittoria fondamentale in ottica salvezza.

PADOVA-TRENTINO 3-1: pipe di Ishikawa, il primo break del tie-break è della Kione.

PADOVA-TRENTINO 2-1: mani-out di Volpato dal centro.

PADOVA-TRENTINO 1-0: diagonale imprendibile di Hernandez.

LATINA-SORA 24-18: ne annulla tre Sora.

LATINA-SORA 24-15: ace di Van Gardener, che regala nove match-point a Latina.

PADOVA-TRENTINO 30-28: ace di Ishikawa, che manda i suoi al tie-break!

LATINA-SORA 21-14: pallonetto si seconda intenzione per Sottile.

PADOVA-TRENTINO 26-26: pallonetto spinto di Vettori, si continua punto a punto.

LATINA-SORA 19-11: si insacca l’attacco di Van Gardener.

PERUGIA-PIACENZA 25-14: Podrascanin regala tre punti ai suoi.

PADOVA-TRENTINO 25-24: sfonda il muro Hernandez.

LATINA-SORA 17-11: ace di Palacios, i padroni di casa provano a scappare via.

PERUGIA-PIACENZA 21-12: primo tempo di Stankovic.

PADOVA-TRENTINO 23-23: errore in battuta per Ishikawa.

LATINA-SORA 14-10: diagonale di potenza per Palacios.

PERUGIA-PIACENZA 18-11: stampatona a muro di Russo su Kooy.

PADOVA-TRENTINO 21-22: tesa al centro di Candellaro, grande lucidità di Giannelli.

LATINA-SORA 12-8: parallela di Patry, che trova il ventunesimo punto personale.

PERUGIA-PIACENZA 14-10: errore dai nove metri per Leon.

PADOVA-TRENTINO 18-19: primo tempo indifendibile di Lisinac.

LATINA-SORA 9-5: diagonale nei tre metri per Patry.

PERUGIA-PIACENZA 10-6: cartellino rosso ad Heynen per troppe proteste.

PADOVA-TRENTINO 15-16: palla spettacolare di Kovacevic, che beffa il muro a tre della Kione.

LATINA-SORA 5-3: ace di Palacios, il primo break del set è per i padroni di casa.

PIACENZA-PERUGIA 9-4: Lanza passa in parallela.

PADOVA-TRENTINO 13-14. errore in attacco di Hernandez.

LATINA-SORA 1-1: primo tempo in torsione per Szwarc.

PERUGIA-PIACENZA 5-2: ace di Leon, la Sir prova subito a scappare via.

PADOVA-TRENTINO 13-11: invasione in attacco per Kovacevic.

PERUGIA-PIACENZA 2-0: ace per Russo, che pesca la zona di conflitto avversaria.

LATINA-SORA 24-26: ultima parte di set imbarazzante per i padroni di casa, che avevano dominato il set.

PADOVA-TRENTINO 10-9: ace di Hernandez.

LATINA-SORA 24-24: diagonale di Karlitzek, Latina ha sprecato tutto il vantaggio.

PERUGIA-PIACENZA 25-22: la Sir, con tanta fatica, si porta sul 2-1.

PADOVA-TRENTINO 5-4: diagonale vincente di Vettori da posto due.

CIVITANOVA-RAVENNA 25-19: la Lube vince e vola in prima posizione in attesa di Perugia.

LATINA-SORA 21-20: time-out per coach Tubertini.

PERUGIA-PIACENZA 21-19: parallela di Nelli, che abbatte in difesa Colaci.

MODENA-MILANO 25-19: diagonale nei tre metri di Anderson. I “Canarini” vincono da tre punti e consolidano la terza piazza in classifica.

PADOVA-TRENTINO 18-25: passa in vantaggio l’Itas.

CIVITANOVA-RAVENNA 21-15: in rete la battuta di Juantorena.

LATINA-SORA 18-14: pallonetto spinto di Patry.

PADOVA-TRENTINO 16-21: errore in attacco per Lisinac.

MODENA-MILANO 15-12. diagonale profondo di Anderson.

CIVITANOVA-RAVENNA 13-10: primo tempo indifendibile di Simon.

LATINA-SORA 13-8: pipe vincente di Van Gardener.

PERUGIA-PIACENZA 10-11: terzo parziale estremamente equilibrato.

PADOVA-TRENTINO 12-17: pallonetto spinto di Randazzo.

MODENA-MILANO 9-6: mani-out di Nimir Abdel Aziz, che mantiene in partita i suoi.

CIVITANOVA-RAVENNA 5-6: errore da posto quattro di Ter Horst.

LATINA-SORA 6-2: invasione a rete di Sottile.

PERUGIA-PIACENZA 3-4: errore in attacco per Kooy.

PADOVA-TRENTINO 6-10: attacco vincente da seconda linea per Kovacevic.

MODENA-MILANO 2-4: pallonetto millimetrico di Clevenot.

CIVITANOVA-RAVENNA 2-2: pipe di Kovar, che abbatte in difesa Batak.

PERUGIA-PIACENZA 25-18: la Sir impatta sull’1-1.

MODENA-MILANO 25-14: secondo parziale convincente per i “Canarini”, che adesso sembrerebbero avere l’inerzia dalla propria parte.

CIVITANOVA-RAVENNA 25-23: i ragazzi di De Giorgi soffrono nel finale ma riescono a raddoppiare il vantaggio.

LATINA-SORA 25-23: i padroni di casa volano sul 2-0.

PERUGIA-PIACENZA 20-16: ace di Filippo Lanza.

PADOVA-TRENTINO 20-25: mani-out di Kovacevic e l’Itas impatta sull’1-1.

MODENA-MILANO 18-8: Anderson porta i suoi in vantaggio di 10.

CIVITANOVA-RAVENNA 21-18: diagonale di Kovar, non ci arriva in difesa Grodzanov.

LATINA-SORA 21-19: pallonetto spinto di Karlitzek.

PERUGIA-PIACENZA 15-12: Leon fa la voce grossa dai nove metri e Gardini è costretto a chiamare time-out.

TRENTINO-PADOVA 13-20: continua lo show in attacco di Russell.

MODENA-MILANO 12-6: parallela millimetrica di Anderson, la Powervolley è calata a picco in questo secondo parziale.

CIVITANOVA-RAVENNA 15-13: Sette di Simon, che colpisce la palla ad altezze siderali.

LATINA-SORA 17-15: si rifa sotto la formazione ospite, time-out per Latina.

PERUGIA-PIACENZA 9-7: out il servizio di Cavanna.

PADOVA-TRENTO 8-11: mani-out di Russell.

MODENA-MILANO 3-1: attacco piazzato di Bednorz, manualità fantastica per il polacco.

CIVITANOVA-RAVENNA 7-5: stampatona a muro di Simon su Ter Horts.

LATINA-SORA 7-7: fallo di trattenuta per Van Gardener.

MODENA-MILANO 27-25: i padroni di casa si aggiudicano il primo parziale ai vantaggi.

PERUGIA-PIACENZA 23-25: non riesce l’impresa ai ragazzi di Heynen, che si trovano ad inseguire.

MODENA-MILANO 25-24: invasione a rete di Abdel Aziz, set-point per Modena.

CIVITANOVA-RAVENNA 25-21: ottima fase finale per la Lube, che ha recuperato da una situazione complicata.

PERUGIA-PIACENZA 20-22: parziale di 3-0 per i Block Davils, che stanno provando a rientrare.

PADOVA-TRENTINO 25-19: la Kione vince, a sorpresa, il primo set.

MODENA-MILANO 21-22: torna avanti la Powervolley, time-out per i “Canarini”.

CIVITANOVA-RAVENNA 21-20: in rete la battuta di Grodzanov.

LATINA-SORA 25-15: i padroni di casa si aggiudicano il primo parziale.

PERUGIA-PIACENZA 17-18: si insacca il primo tempo di Russo.

PADOVA-TRENTINO 21-19: mani-out di Vettori, che mantiene in vita i suoi.

MODENA-MILANO 17-18: passa in attacco Petric, non ci arriva in difesa Rossini.

CIVITANOVA-RAVENNA 16-15: diagonale vincente da posto due per Juantorena.

LATINA-SORA 19-12: fuori la battuta di Sottile.

PERUGIA-PIACENZA 12-14: mani-out di Leon, la Sir sta provando a rientrare.

PADOVA-TRENTINO 17-16: Randazzo chiude lo scambio più bello della partita.

MODENA-MILANO 13-15: bordata in attacco di Bednorz, al quarto punto personale.

CIVITANOVA-RAVENNA 11-13: pipe vincente di Ter Horst.

LATINA-SORA 14-7: ace di Patry.

PERUGIA-PIACENZA 6-11: gran serie al servizio di Stankovic.

PADOVA-TRENTINO 10-10: muro a tetto di Russell su Hernandez.

MODENA-MILANO 7-8: parallela interna di Bedonorz.

CIVITANOVA-RAVENNA 7-7: primo tempo in torsione per Simone Anzani.

LATINA-SORA 7-4: errore dai nove metri per Di Martino.

PERUGIA-PIACENZA 1-5: mani-out di Leon, ma inizio difficoltoso per i padroni di casa.

PADOVA-TRENTINO 4-5: errore in attacco di Hernandez, che non trova le mani del muro.

MODENA-MILANO 2-3: pipe di Petric, ottima giocata di Sbertoli.

CIVITANOVA-RAVENNA 3-1: diagonale vincente di Kovar.

LATINA-SORA 1-0: si parte con un errore al servizio di Rafael.

17:57 Ultimi minuti di riscaldamenti su tutti i campi, ci siamo!

17:54 Infine sarà la volta di Latina-Sora, scontro diretto in ottica salvezza, parliamo rispettivamente della penultima ed ultima in classifica, che non potranno più concedersi passi falsi se vorranno continuare a giocare nel massimo campionato anche il prossimo anno.

17:51 Padova-Trentino è un match molto interessante: l’Itas è in fiducia, viene dalla vittoria contro Milano e ha recuperato del tutto sia Kovacevic che Russell, la Kione si sta giocando il sesto posto con Ravenna e nella scorsa giornata ha spazzato via Verona.

17:48 Perugia, dopo aver agguantato in testa alla classifica Civitanova, affronterà Piacenza, una squadra solida che sta lottando per la zona paly-off. La Sir sembrerebbe averne di più sia dal punto di vista tecnico, che da quello tattico, Heynen, vista la lunga panchina, potrebbe permettersi anche qualche cambio.

17:45 La Lube, che viene dalla seconda sconfitta stagionale, se la dovrà vedere con Ravenna: Juantorena e compagni, ancora privi di Leal per un problema alla spalla, andranno a caccia dei tre punti contro i giovani di coach Bonitta.

17:42 I “Canarini”, dopo la vittoria contro Civitanova, sfideranno la Powervolley per consolidare la terza piazza in classifica, Milano sembra ormai troppo lontana dalla quarta posizione di Trento, ma i ragazzi di Piazza restano comunque pericolosi in match come questi.

17:39 L’attesa oggi è tutta per Modena-Milano.

17:36 Buonasera e benvenuti alla DIRETTA LIVE della ventesima giornata, settima del girone di ritorno, di Superlega 2019-20, il massimo campionato italiano di volley maschile.

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE della ventesima giornata, settima del girone di ritorno, di Superlega 2019-20, il massimo campionato italiano di volley maschile. Ci stiamo ormai avviando alla conclusione della Regular Season, i match di stasera ci diranno tanto sulla classifica finale: i fari sono puntati su Modena-Milano. I “Canarini”, dopo la vittoria contro Civitanova, sfideranno la Powervolley per consolidare la terza piazza in classifica, Milano sembra ormai troppo lontana dalla quarta posizione di Trento, ma i ragazzi di Piazza restano comunque pericolosi in match come questi. La Lube, che viene dalla seconda sconfitta stagionale, se la dovrà vedere con Ravenna: Juantorena e compagni, ancora privi di Leal per un problema alla spalla, andranno a caccia dei tre punti contro i giovani di coach Bonitta.

Perugia, dopo aver agguantato in testa alla classifica Civitanova, affronterà Piacenza, una squadra solida che sta lottando per la zona paly-off. La Sir sembrerebbe averne di più sia dal punto di vista tecnico, che da quello tattico, Heynen, vista la lunga panchina, potrebbe permettersi anche qualche cambio. Padova-Trentino è un match molto interessante: l’Itas è in fiducia, viene dalla vittoria contro Milano e ha recuperato del tutto sia Kovacevic che Russell, la Kione si sta giocando il sesto posto con Ravenna e nella scorsa giornata ha spazzato via Verona. Infine sarà la volta di Latina-Sora, scontro diretto in ottica salvezza, parliamo rispettivamente della penultima ed ultima in classifica, che non potranno più concedersi passi falsi se vorranno continuare a giocare nel massimo campionato anche il prossimo anno.

OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE della ventesima giornata di Superlega 2019-20: cronaca in tempo reale, minuto dopo minuto, punto dopo punto, per non perdersi davvero nulla. Si inizia alle ore 18:00. 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI VOLLEY 

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Foto LPS/Daniele Nicli

Loading...

Lascia un commento

scroll to top