Show Player

Lewis Hamilton, F1: “Normalmente nei test abbiamo molta più fiducia nell’affidabilità”



La stagione 2020 della F1 è partita con le prime sei giornate di test, concluse oggi a Barcellona: via con 48 ore di lavoro inaugurali della nuova stagione. La corsa verso il titolo iridato del 2020 è iniziata con i primi giri sul circuito catalano, dove finalmente sono scese in pista le monoposto presentate in questi giorni. Ha parlato a fine giornata Lewis Hamilton al sito iberico Marca.com.

Così il britannico: “Penso che abbiamo avuto una buona pre-season. Ma non è stata perfetta, abbiamo scoperto che abbiamo molti problemi che stiamo cercando di risolvere. Non so quanto tempo ci vorrà, ma non è sempre qualcosa di necessariamente negativo scoprirlo nei test. Per il resto, penso che la nostra prestazione sia stata abbastanza buona nel senso dei giri che abbiamo fatto, del chilometraggio accumulato tranne giovedì“.

Loading...
Loading...

Prosegue il pilota della Mercedes: “Sono preoccupato. Normalmente nella nei test abbiamo molta più fiducia nell’affidabilità, quindi non tutto è stato perfetto. Siamo con il nostro secondo o terzo motore, quindi non è uno scenario facile o tranquillo per noi. Ma mi fido pienamente dei ragazzi in fabbrica, so che potranno fare il miglior lavoro nelle prossime due settimane per essere sicuri di iniziare con il piede giusto“.

roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTOCATTAGNI

Loading...

Lascia un commento

scroll to top