Show Player

Judo, i convocati dell’Italia per il Grand Prix di Rabat ed il Grand Slam di Ekaterinburg: 20 azzurri impegnati tra Marocco e Russia



Il World Tour di judo si appresta ad entrare definitivamente nel vivo nelle prossime settimane con una serie di tornei fondamentali valevoli per la qualificazione olimpica a Tokyo 2020. I prossimi, in ordine cronologico, si disputeranno a Rabat dal 6 all’8 marzo e ad Ekaterinburg dal 13 al 15 marzo, con la Nazionale italiana che sarà presente in massa per portare a casa punti determinanti nel ranking di qualificazione a cinque cerchi.

Al Grand Prix Rabat 2020 saranno impegnati ben undici judoka nostrani: Gabriele Sulli (73), Andrea Regis (81), Matteo Marconcini (90), Giuliano Loporchio (-100), Vincenzo D’Arco (+100) al maschile e Francesca Giorda, Francesca Milani (48), Martina Lo Giudice (57), Giorgia Stangherlin, Valeria Ferrari (-78) ed Eleonora Geri (+78 kg) tra le donne.

Loading...
Loading...

Per quanto riguarda il Grand Slam Ekaterinburg 2020, risultano iscritti al momento nove atleti italiani: Matteo Medves, Manuel Lombardo (66), Fabio Basile, Giovanni Esposito (73), Christian Parlati, Antonio Esposito (81) tra gli uomini e Maria Centracchio, Edwige Gwend (63) e Alice Bellandi (70) in campo femminile.

erik.nicolaysen@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: IJF

Loading...

Lascia un commento

scroll to top