Show Player

Calcio, Ante Rebic stende il Torino a San Siro e il Milan conquista i tre punti in Serie A



E’ il croato Ante Rebic ad essere decisivo nella sfida di San Siro tra Milan e Torino, valida per il 24° turno del campionato di calcio di Serie A 2019-2020. Il balcanico ha realizzato al 25′ e grazie a questa marcatura il Diavolo si è assicurato i tre punti, portandosi in sesta posizione nella graduatoria generale, insieme al Parma e al Verona (35 punti). Il Toro in caduta libera: quinto ko di fila e scossa che Moreno Longo non ha dato da quanto si è insediato sulla panchina granata al posto di Walter Mazzarri. Il 14° posto parla chiaro.

PRIMO TEMPO – Pioli parte con Ibrahimovic perno centrale dell’attacco, assistito da Castillejo, Paqueta e Rebic, mentre i mediani davanti alla difesa sono Kessie e Bennacer. Gli ospiti rispondono con un abbottonato 3-4-2-1 con Belotti centravanti e la coppia Berenguer/Edera a sostegno, più propensi però al ripiegamento. Nel primo tempo si vede poco ed è il Milan a rendersi pericoloso prima con Ibrahimovic con una conclusione dalla distanza deviata dalla difesa granata e poi con Paqueta che si fa vedere dalle parti di Sirigu, bravo a non lasciarsi sorprendere dalla conclusione del brasiliano. Niente da fare però al 25′ per l’estremo difensore della Nazionale sul gol di Rebic, ottimamente imbeccato da Castillejo. Poco altro da segnalare nella prima frazione, se non l’infortunio occorso a Kjaer, rilevato dal debuttante Gabbia.

Loading...
Loading...

SECONDO TEMPO – Nella ripresa il Torino tenta una reazione, cercando di coinvolgere maggiormente Belotti. Una reazione però insufficiente ai fini del riscontro finale, anche perché le chance migliori capitano sui piedi dei padroni di casa: Ibrahimovic manca il raddoppio per pochi centimetri, Castillejo e Bonaventura non spiccano in termini di concretezza. Il match si conclude qui e per i granata è notte fonda.

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI CALCIO

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top