Show Player

Basket, Eurolega 2019-2020: il Khimki travolge l’ASVEL, il Fenerbahce vince a Valencia



Due le partite di Eurolega che si sono tenute in serata, oltre a quella che ha visto l’Olimpia Milano cadere contro lo Zalgiris Kaunas. Di seguito andiamo a vedere come sono andate.

KHIMKI – ASVEL 108-79 (35-28, 30-14, 20-19,23-18)
Tutto facile per il Khimki contro i francesi dell’Asvel. Trascinato da Shved, Jerebko e Booker il sodalizio moscovita segna 65 punti nei primi venti minuti e scappa via già nel primo tempo. A fine gara saranno ben 6 i giocatori in doppia cifra tra quelli che militano nel team russo. Un successo, peraltro, di fondamentale importanza quello del Khimki, dato che con questo trionfo i ragazzi di coach Kurtinaitis agganciano la zona playoffs.
TOP SCORER
KHIMKI: Shved 24, Jerebko 18, Booker 17
ASVEL: Payne 14, Lighty 12, Noua 10

VALENCIA – FENERBAHCE 86-93
(14-21, 27-26, 19-18, 26-28)
Il Fenerbahce va a cogliere una vittoria esterna sul campo del Valencia che cambia completamente le prospettive nella lotta per gli ultimi posti disponibili per accedere alla post season. I turchi trionfano spinti da uno strepitoso Derrick Williams e da un solido Gigi Datome e raggiungono proprio gli spagnoli e il Khimki a quota 12 vittorie e 14 sconfitte. Negli ultimi quattro match di regular season in programma, dunque, si prospetta una volata a tre per due posti tra questi sodalizi. Il Fener, al momento, ha la peggior differenza canestri, ma sembra essere il team che gode del miglior stato di forma.
TOP SCORER
VALENCIA: Marinkovic 22, Dubljevic 15, Sastre 11
FENERBAHCE: Williams 22, Datome 13, Sloukas 13

Loading...
Loading...

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI BASKET

luca.saugo@oasport.it

Twitter: @LucaSaugo

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credit: Ciamillo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top