Tennis, finale tutta francese ad Auckland: Paire e Humbert accedono all’atto conclusivo in Nuova Zelanda

Francia al potere ad Auckland (Nuova Zelanda), sede del torneo ATP di tennis. Sul cemento neozelandese il giovane Ugo Humbert e Benoit Paire hanno conquistato l’accesso all’atto conclusivo. Il giovane transalpino (n.57 del mondo) ha avuto la meglio contro l’americano John Isner (n.20 ATP) con lo score di 7-6 (5) 6-4. Una prestazione di grande solidità mentale quella di Humbert, abile a sfruttare i piccoli passaggi a vuoto del rivale e a convertirli in successo. Un riscontro che conferma il grande talento del 21enne nativo di Metz.

Sulla sua strada ci sarà l’eccentrico connazionale, giustiziere nel primo turno di Jannik Sinner. Il n.24 del ranking ha sconfitto per 6-4 6-7 (1) 6-2 in 1 ora e 52 minuti di partita il polacco Hubert Hurkacz (n.34 del ranking). Una vittoria alla “Paire”, con picchi altissimi di gioco e pause improvvise. Il tennis tutto creatività del transalpino è riuscito alla lunga a spuntarla contro il più consistente Hurkacz, che ha dovuto alzare bandiera bianca.

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DEL TENNIS

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Shutterstock.com

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
ATP Auckland 2020 Benoit Paire Hubert Hurkacz John Isner Ugo Humbert

ultimo aggiornamento: 17-01-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Sci di fondo, Coppa del Mondo Nove Mesto 2020: Klæbo e Bolshunov nella scia dei grandi del passato

Australian Open 2020, analisi sorteggio degli italiani. Jannik Sinner vuole Shapovalov, il cammino di Berrettini e Fognini irto di insidie