Skeleton, Coppa del Mondo Konigssee 2020: Tina Hermann vince in casa davanti a Jacqueline Loelling che allunga in classifica

Tina Hermann ha vinto la tappa di Konigssee (Germania) della Coppa del Mondo di skeleton femminile 2019-2020. La padrona di casa ha aperto una splendida doppietta teutonica, precedendo Jacqueline Loelling che, con questo risultato, rinsalda la sua leadership nella classifica generale portando a 48 i punti di margine su Janine Flock, mentre nel complesso le prime cinque sono racchiuse in appena 150 punti.

Per Tina Hermann, dunque, è arrivata una vittoria di spessore con il tempo di 1:42.79 (51.55 nella prima manche e 51.24, nuovo record della pista, nella seconda) tenendo a 18 centesimi Jacqueline Loelling (51.64 e 51.33). Completa il podio la russa Elena Nikitina a 41. Quarta posizione per la canadese Mirela Rahneva a 67 centesimi, quinta per la austriaca Janine Flock a 72, mentre è sesta la statunitense Megan Henry a 1.06. Completano la top ten la tedesca Sophia Griebel settima a 1.16, quindi ottava la ceca Anna Fernstaedtova a 1.17, nona la statunitense Savannah Graybel a 1.25 e decima la belga Kim Meylemans. Eliminata già nella prima manche, invece, la nostra Alessia Crippa, ventiduesima in 53.37.

CLASSIFICA COPPA DEL MONDO SKELETON 2019-2020

1 Jacqueline Loelling Ger 1262 punti

2 Janine Flock Aut 1214

3 Tina Hermann  Ger1194

4 Elena Nikitina Rus 1186

5 Mirela Rahneva Can 1122

 

alessandro.passanti@oasport.it

Twitter: @AlePasso

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Tina Hermann – Photo: IBSF|Viesturs Lācis

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Grand Prix Amerique 2020, Vivid Wise As, Vitruvio e Ringostarr Treb: i cavalli italiani sono outsider di lusso

Australian Open 2020, i risultati del 24 gennaio: Wang elimina Serena Williams, nessun problema per Barty. Continua il sogno di Gauff