Show Player

Scherma, Grand Prix Doha 2020: spadiste attese al riscatto individuale



Ricordare L’Havana. Dimenticare L’Havana. Un ossimoro per provare a lanciare le ragazze della spada azzurra anche a livello individuale, dopo la grande impresa cubana nella prova a squadre. Serve uno squillo importante se non altro per la fiducia, dopo le tappe di Tallin e appunto nei Caraibi, che hanno portato all’attivo solo l’ottavo posto di Nicol Foietta nel primo caso. Nel weekend del 23-24 gennaio 2020 si gareggia a Doha, Qatar, appuntamento classico per il primo Grand Prix stagionale di spada, il terzo assoluto per le ragazze nella Coppa del Mondo 2019-2020.

Senza la prova a staffetta, Fiamingo e compagne possono provare a ‘testarsi’ al meglio nella sfida singola, dove finora Popescu ha dimostrato (al solito) di essere molto costante, tanto da riprendersi la leadership a livello individuale nel ranking FIE, dove le azzurre invece sono un po’ indietro (unica nelle 16, Mara Navarria).

Il CT Sandro Cuomo ha convocato dodici italiane per la gara in Qatar, eccole in ordine alfabetico per cognome: Francesca Boscarelli, Alessandra Bozza, Beatrice Cagnin, Alice Clerici, Eleonora De Marchi, Rossella Fiamingo, Nicol Foietta, Federica Isola, Roberta Marzani, Mara Navarria, Giulia Rizzi, Alberta Santuccio. Già certa di un posto fra le prime 64, come detto, la sola Mara Navarria, mentre per tutte le altre la gara scatterà già nella giornata di sabato con fase di qualificazione a gironi, più eventuali assalti del tabellone principale a eliminazione diretta.

Loading...
Loading...

Domenica la prova vera e propria con il tabellone a eliminazione diretta, in contemporanea con quello maschile.

SPADA FEMMINILE COPPA DEL MONDO STAGIONE 2019-2020

L’HAVANA (CUBA)

Individuale – 1. Zamachowska (Pol), 2. Popescu (Rom), 3. Candassamy (Fra), 3. Knapik-Miazga (Pol), 5. Sun Yiwen (Chn), 6. Hurley (Usa), 7. Kirpu (Est), 8. Tataran (Rom).

TALLIN (ESTONIA)

Individuale – 1. Popescu (Rom), 2. Kolobova (Rus), 3. Yiwen Sun (Chn), 3. Zhu Mingye (Chn),  5. Kong Man Wai Vivian (Hkg), 6. Mackinnon (Can), 7. Jacques Andre Coquin (Fra), 8. Foietta (Ita).

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI SCHERMA

gianmario.bonzi@gmail.com

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Bizzi.

Loading...

Lascia un commento

scroll to top