Show Player

Rally, Mondiale 2020: cancellata la tappa cilena, anticipato il Rally d’Argentina



Era nell’aria già da alcuni giorni, ma ora è arrivata anche l’ufficialità da parte della FIA. Il Mondiale WRC Rally 2020 cambia, e lo fa proprio a poche ore dal via del Rallye Monte-Carlo. Sparisce, infatti, il Rally del Cile per colpa delle turbolenze che il paese sudamericano sta attraversando con la popolazione in rivolta contro il governo. Gli organizzatori locali hanno deciso, a malincuore, di dover cancellare l’evento, confidando di poterlo riavere nel 2021, come sarebbe previsto anche dal contratto siglato con la FIA e i promotori del WRC.

Ma, le novità non si fermano qui. Ci sono cambiamenti anche per quanto riguarda il Rally di Argentina. La prova sudamericana, infatti, cambia le proprie date. Dal 30 aprile-3 maggio, infatti, anticipa al 23-26 aprile. Una decisione presa per permettere ai team una trasferimento più semplice verso l’Africa, dove vedremo il nuovo Rally del Kenya.

Andiamo, quindi, a rivedere nel dettaglio il nuovo calendario del Mondiale Rally 2020 che rimane a 13 appuntamenti con l’inserimento anche del Rally del Giappone.

Nuovo calendario – Mondiale Rally 2020

1. 26 Gennaio Rally Monte-Carlo
2. 16 Febbraio Rally Svezia
3. 15 Marzo Rally Messico
4. 26 Aprile Rally Argentina
5. 24 Maggio Rally Portogallo
6. 7 Giugno Rally Italia
7. 19 Luglio Rally Kenya
8. 9 Agosto Rally Finlandia
9. 6 Settembre Rally Nuova Zelanda
10. 27 Settembre Rally Turchia
11. 18 Ottobre Rally Germania
12. 1 Novembre Rally Gran Bretagna
13. 22 Novembre Rally Giappone

alessandro.passanti@oasport.it

Loading...
Loading...

Twitter: @AlePasso

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top