Show Player

Qualificazioni Australian Open 2020: eliminati Alessandro Giannessi e Federico Gaio


Italian tennis player Alessandro Giannessi returns the ball to his compatriot Fabio Fognini during their ATP 250 Brazil Open 2017 match in Sao Paulo, Brazil, 02 March 2017. EFE/Sebastiao Moreria


Mattinata negativa per il tennis italiano a Melbourne. Finisce subito l’avventura di Alessandro Giannessi e Federico Gaio nelle qualificazioni degli Australian Open 2020. In campo più tardi (sempre se il gioco riprende vista l’interruzione per pioggia) scenderanno altri tre azzurri: Lorenzo Musetti, Lorenzo Giustino e Stefano Napolitano.

Torniamo, però, alle due partite già finite. Sconfitta a sorpresa per Giannessi, testa di serie numero 32 delle qualificazioni, che si è arreso dopo una bella battaglia al sudcoreano Duck Hee Lee in tre set con il punteggio di 2-6 7-5 7-6 dopo oltre tre ore di gioco. Sembrava un match comodo per il ligure, che aveva dominato il primo set ed invece poi il tennista asiatico ha completato la rimonta, imponendosi al tie-break finale per 10-7.

Loading...
Loading...

Fuori subito anche Federico Gaio, numero 150 del mondo. Il nativo di Faenza è stato sconfitto in due set dal belga Kimmer Coppejans in due set per 7-6 6-0 dopo un’ora e mezzo di gioco. Un match durato praticamente un solo set, il primo, con l’azzurro che era stato bravo a rimontare da 2-5 e andare al tie-break. Nel secondo non c’è stata partita ed il belga ha dominato.

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DEL TENNIS

andrea.ziglio@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top