Show Player

Pallanuoto: il Settebello fa due su due agli Europei di pallanuoto 2020. Francia battuta 10-7



La tensione, rispetto all’esordio con la Grecia, era ovviamente più bassa. L’avversario inferiore, ma non da sottovalutare. Il Settebello in ogni caso fa due su due agli Europei di pallanuoto 2020: alla Duna Arena di Budapest gli azzurri si impongono per 10-7 sulla Francia. La Nazionale italiana resta ovviamente in vetta alla graduatoria del Girone D, a punteggio pieno: sabato l’ultimo appuntamento, con la Georgia, per chiudere la pratica e agguantare il biglietto per i quarti di finale.

Non è il Settebello scintillante in entrambe le zone della vasca visto nella prima sfida con gli ellenici. È mancata la velocità nella rotazione della palla, anche la precisione nelle conclusioni e un po’ di fisicità in difesa. Da segnalare l’assenza di Stefano Luongo, squalificato per brutalità: un cambio in meno nelle rotazioni di Campagna. C’è da ritrovare la condizione migliore in vista delle prossime uscite, soprattutto quando la palla inizierà a scottare.

Loading...
Loading...

Sono i giocatori con più classe a guidare la marcia azzurra: Di Fulvio, Figlioli e l’ex di lusso, Michael Bodegas, a segno nel primo quarto, conclusosi però per 3-2. L’allungo tricolore è arrivato nella seconda frazione: parziale di 3-1 con Figari appoggiato dai soliti Di Fulvio e Figlioli. Partita che si è fatta sempre più fisica e piena di espulsioni nella ripresa, anche se le percentuali di entrambe le squadre sono state piuttosto basse. Italia che in ogni caso è riuscita ancora ad allungare: 3-1 di parziale e 9-5 prima dell’ultima frazione. Un netto calo è arrivato ad inizio quarto periodo in fase difensiva, con Campagna che si è giocato anche il cambio in porta (spazio a Nicosia). La Francia si riporta a -2, poi l’allungo decisivo lo trova con il mancino Echenique.

Francia-Italia 7-10

Francia: Garsau , Saudadier , Marion Vernoux 1, Vernoux 2, Khasz 1, Kalinic , Crousillat , Izdinsky 1, Marzouki 1, Canonne , Vapeperstraete , Camarasa 1, Fontani . All. Vukanic

Italia: Del Lungo , Di Fulvio 4, Figlioli 2, Fondelli , Velotto , Renzuto Iodice , Echenique 1, Figari 2, Bodegas 1, Aicardi , Dolce , Nicosia . All. Campagna

Arbitri: Ortega (Spa), Santos (Por)

Note

Parziali: 2-3 1-3 2-3 2-1 Superiorità numeriche: Italia 1/9 + due rigori realizzati da Figlioli nel primo e secondo tempo e Francia 5/15. Usciti per limite di falli Khasz (F) nel terzo, Velotto e Figari (I) nel quarto tempo. Italia con 12 giocatori a referto.

 

gianluca.bruno@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LPS/Claudio Benedetto

Loading...

Lascia un commento

scroll to top