Pallanuoto femminile, la Russia batte l’Olanda ai rigori e va in finale agli Europei


La Russia batte l’Olanda per 11-10 ai rigori dopo il 7-7 dei tempi regolamentari e va in finale agli Europei di pallanuoto femminile, compiendo un passo forse decisivo verso le Olimpiadi di Tokyo 2020. Le russe per festeggiare la qualificazioni ai Giochi dovranno sperare che questa sera la Spagna, nella seconda semifinale, batta l’Ungheria padrona di casa.

Nel primo quarto per sbloccare la contesa c’è bisogno del rigore realizzato da Megens per il primo vantaggio olandese, ma alla prima occasione, in superiorità Gorbunova impatta. Van der Sloot prima fallisce un rigore, poi trova il gol del 2-1, ma ancora una volta Soboleva pareggia immediatamente.

Loading...
Loading...

Nella seconda frazione arriva il primo break della gara, da parte della Russia, che trova prima il 3-2 con Karimova, poi il 4-2, ancora in superiorità, con Gorbunova. L’Olanda però ha il merito di non perdersi d’animo e rientra, con le marcature prima di Megens e poi, in superiorità, di Wolves. Nel finale Megens fallisce un altro rigore.

Nel terzo periodo le olandesi continuano a martellare e la Russia cede ancora: Keuning, in superiorità, e poi Van der Sloot firmano il 6-4 e per la prima volta l’Olanda è avanti di due reti, con un parziale di 4-0. Gorbunova però va in gol e riapre la contesa, siglando il 5-6 con cui si entra negli ultimi otto minuti.

Nell’ultimo quarto la Russia completa la rimonta ancora grazie al gol in superiorità di Gorbunova, poi Sleeking dalla distanza restituisce il vantaggio alle neerlandesi. Le russe però non ci stanno, Borisova pareggia ancora in superiorità, poi il 7-7 non cambia più fino alla sirena.

Si va ai rigori: segnano Megens e Serzhantova, poi Genee coglie il palo. Gorbunova porta la Russia in vantaggio, ma Sleeking tiene a galla le olandesi. Karimova conserva il vantaggio, ma Keuning non molla. Simanovich fa gol, poi Van der Sloot si fa respingere ancora la sua conclusione e la Russia va in finale, facendo un passo forse decisivo verso le Olimpiadi. Ora alle russe servirà la vittoria della Spagna nella seconda semifinale per volare a Tokyo.

roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Maurizio Valletta LPS

Loading...

Lascia un commento

scroll to top