Pallanuoto femminile, Europei 2020: oggi le semifinali. Spagna-Ungheria e Olanda-Russia, chi si giocherà l’oro?



Giornata dedicata alle semifinali alla Duna Arena: in terra magiara va in scena il penultimo atto per quanto riguarda gli Europei femminili di pallanuoto in quel di Budapest. In palio, oltre al titolo ed alla medaglia più pregiata, in questa manifestazione continentale c’è anche un pass per i Giochi Olimpici di Tokyo 2020, dunque uno stimolo in più per conquistare l’ultimo atto.

L’unica compagine ad aver già staccato il biglietto per le Olimpiadi è la Spagna. Le iberiche dunque possono giocare senza pressioni e sfideranno le padrone di casa dell’Ungheria nel pomeriggio: una partita davvero equilibrata, con le magiare che sono apparse in ottimo stato di forma nella manifestazione davanti al pubblico amico. L’esperienza e la qualità iberica contro i tanti stimoli per le ungheresi: chi la spunterà? Nella seconda partita di giornata si affrontano Russia ed Olanda, due delle compagini che hanno fatto più male al Setterosa di Paolo Zizza. Le russe sono apparse in gran spolvero contro le azzurre, soprattutto in chiave difensiva e di controfuga hanno dato spettacolo. Le olandesi, campionesse europee in carica, appaiono però ancora un gradino sopra e dunque partiranno con i favori del pronostico.

Loading...
Loading...

Semifinali Europei pallanuoto femminile 2020

Giovedì 23 gennaio 2020

17:30 Ungheria – Spagna
19:00 Russia –  Olanda

gianluca.bruno@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Loading...

Lascia un commento

scroll to top