Pallanuoto, Europei femminili 2020: oggi i quarti di finale. Attesa per Italia-Russia e Spagna-Grecia

Finalmente si fa sul serio. Dopo una lunghissima fase a gironi (formula non troppo convincente quella di soli due raggruppamenti), entrano nel vivo gli Europei di pallanuoto femminile in quel di Budapest. In terra magiara, alla Duna Arena, vanno in scena oggi i quarti di finale: quattro scontri diretti per decidere le compagini che andranno a giocarsi le medaglie e l’unico pass olimpico in palio.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DI ITALIA-RUSSIA DALLE ORE 16.00 (21 GENNAIO)

Due partite equilibrate, altre due dal pronostico praticamente scritto. Si comincia con le padrone di casa magiare, apparse in ottimo stato di forma, che ospitano la Francia: sulla carta non c’è storia, con le transalpine già fiere di essere giunte fin qui; posto in semifinale prenotato per le ungheresi. L’Italia sarà concentrata sul match delle 16 che vede il Setterosa opposto alla Russia: pronostico sfavorevole per le azzurre di Paolo Zizza che non hanno iniziato al meglio questo cammino (due brutte sconfitte e poche prestazioni convincenti, oltre ad uno stato psico-fisico approssimativo). C’è comunque spazio per cambiare passo e sorprendere tutti, le qualità non mancano a Queirolo e compagne. L’altro incontro da seguire è quello tra le vicecampionesse del mondo della Spagna e la Grecia: iberiche che partono un gradino sopra, elleniche che possono provare a sorprenderle. Si chiude con la probabile passeggiata dell’Olanda campione in carica sulla Slovacchia.

Quarti di finale Europei pallanuoto femminile 2020

14.30 Quarto di finale 1: Ungheria-Francia

16.00 Quarto di finale 2: Russia-Italia

17.30 Quarto di finale 3: Grecia-Spagna

19.00 Quarto di finale 4: Slovacchia-Olanda

gianluca.bruno@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LPS/Simona Scarano

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Europei pallanuoto femminile 2020 Setterosa

ultimo aggiornamento: 21-01-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tour Down Under 2020, risultato della prima tappa: Sam Bennett apre le danze! Quarto Elia Viviani

Australian Open 2020, risultati 21 gennaio (mattina): miracoloso Fognini! Bene Sinner, Nadal e Thiem. Eliminati Giustino e Travaglia