Pallanuoto, Europei 2020: Spagna nuovamente in finale! Croazia battuta 9-8


Barcellona, Gwangju ed ora Budapest. La Spagna ormai vale sempre la finale nelle grandi manifestazioni di pallanuoto maschile: gli iberici agguantano l’ultimo atto imponendosi per 9-8 sulla Croazia in semifinale agli Europei alla Duna Arena. In terra magiara era la partita forse più attesa a livello di equilibrio e così è stato: mai una vera e propria fuga per una delle due squadre, tensione fino all’ultima azione. Gli iberici, che hanno già in tasca il pass olimpico, liberano dunque la strada per Tokyo alla vincitrice dell’altra semifinale (quella tra Ungheria e Montenegro che si disputerà tra poco).

Nel primo quarto sono le difese a prevalere, con i croati che si portano avanti 1-0 con la rete di Macan. Arriva però la pronta risposta iberica con un 4-3 di parziale nel secondo tempo che vale il 4-4 a metà gara. Spagnoli due volte avanti nella ripresa, due volte raggiunti dai croati mai domi. Nell’ultimo quarto Jokovic risponde a Granados, poi però segna Tahull e la Croazia non trova il pari. A 30” dal termine la rete di Munarriz chiude i conti, Vukicevic può solo accorciare le distanze.

Loading...
Loading...

gianluca.bruno@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top