Ciclismo, Marianne Vos: “Nel 2020 punto a Olimpiade e Mondiali. Molestie nel ciclismo femminile? Non mi sorprende”

La Cannibale Marianne Vos è probabilmente la più grande atleta ammirata nel mondo del pedale nel nuovo millennio. A maggio compirà 33 anni, ma, nonostante ciò, è ancora una delle migliori al mondo, come dimostrano i 19 successi, tra cui quattro tappe al Giro Rosa e La Course, ottenuti nel 2019. Intervistata da Cyclingnews, ha parlato di quelli che saranno i suoi obiettivi per quanto riguarda la stagione che sta per cominciare, queste le sue parole: “Il 2020 è anno olimpico, dunque cercherò di guadagnarmi un posto nella spedizione neerlandese e di conquistare un altro oro dopo quello del 2012. Inoltre, darò la caccia anche alla quarta maglia iridata“.

Vos, 12 titoli Mondiali tra strada, pista e ciclocross, e due ori olimpici uno su strada e uno nella corsa a punti, ha, inoltre, parlato del movimento Me Too nel ciclismo femminile: “Io non ho mai subito molestie, ma questo, devo ammettere, non è propriamente l’ambiente lavorativo più professionale del mondo, per cui, ahimé, non mi sorprende che ci siano state atlete vittime di abusi. Io sono stata fortunata a correre nelle squadre giuste con persone di correttezza esemplare, ma so che per tutti non è così. Purtroppo ci sono sempre dirigenti che cercano di sfruttare la loro posizione per tornaconto personale e questo non dovrebbe accadere a nessun livello, dal ciclismo giovanile alle Elite“.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI CICLISMO

luca.saugo@oasport.it

Twitter: @LucaSaugo

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Ciclismo Olimpiadi Tokyo 2020 Marianne Vos Mondiali ciclismo 2020

ultimo aggiornamento: 06-01-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Basket: Trieste ingaggia Ricky Hickman, esperto ex Pesaro, Milano e Maccabi Tel Aviv

Calcio: Daniele De Rossi si ritira. Smette all’età di 36 anni l’ex giocatore della Roma