Baseball: lanciatori e ricevitori della Nazionale convocati a Collecchio

La nuova Nazionale di baseball prende finalmente forma, con lanciatori e ricevitori che si riuniranno a Collecchio, in provincia di Parma, per un raduno che fornirà al tecnico settoriale Bill Holmberg importanti indicazioni verso gli impegni futuri. A coadiuvare il neo-coordinatore delle Selezioni anche Paolo Ceccaroli e Mario Mascitelli, con il supporto del preparatore Gianni Natale e del fisioterapista Massimo Baldi.

Tra i diciotto convocati ecco i pitcher Filippo Crepaldi e Alessandro Maestri, tra i più utilizzati con la maglia azzurra, ma anche il ricevitore Alberto Mineo, titolare nei recenti Europei, così come al torneo Preolimpico.

L’elenco dei convocati:

1 Aldegheri Mattia

2 Aldegheri Samuel

3 Bocchi Matteo

4 Clemente Nicolò

5 Coveri Ludovico

6 Crepaldi Filippo

7 Della Salandra Lemba

8 Di Raffaele Luca

9 Ercolani Alessandro

10 Giulianelli Ettore

11 Maestri Alessandro

12 Rivera Yomel

13 Scotti Claudio

14 Simone Valerio

15 Tucci Oscar

16 Mineo Alberto

17 Sabbatani Marco

18 Trinci Mario

gianni.lombardi@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: K73 / Nadoc

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Alberto Mineo Alessandro Maestri Bill Holmberg Filippo Crepaldi

ultimo aggiornamento: 31-01-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Softball, l’Italia impensierisce il Giappone e poi batte la Nuova Zelanda in Australia Pacific Cup 2020

Rugby, Sei Nazioni 2020: la prima giornata regala sfide già decisive. Italia in Galles