Show Player

Snowboardcross, Michela Moioli a caccia di una vittoria che manca da quasi due anni



Tutto pronto per una nuova stagione in chiave snowboardcross, la disciplina che nell’ultimo lustro ha fatto appassionare tantissimi tifosi italiani. Uno sport di contatto, davvero spettacolare, nel quale gli azzurri si stanno esaltando. Parte nel week-end, in quel di Montafon, in terra austriaca, la Coppa del Mondo 2019-2020. Il Bel Paese si affida ovviamente all’atleta di punta: Michela Moioli, detentrice del titolo olimpico conquistato splendidamente nel 2018 in quel di PyeongChang.

La vita della lombarda è ovviamente cambiata da quel giorno, è riuscita ad imporsi e ad entrare nell’Olimpo. Subito dopo arrivò anche la Sfera di Cristallo, la seconda della carriera dopo quella del 2016. L’esaltazione e la voglia di rivalsa delle avversarie hanno fatto però soffrire il fenomeno tricolore che, proprio dal 2018, non è riuscita più a salire sul gradino più alto del podio: l’ultimo successo risale infatti a quasi due anni fa, in Svizzera, a Veysonnaz. I podi in ogni caso non sono mancati, la nativa di Alzano Lombardo è rimasta sempre tra le migliori, senza però riuscire ad esultare.

Loading...
Loading...

Quella che arriva deve essere dunque la stagione del parziale riscatto, la voglia di tornare a vincere è davvero tanta. A dichiararlo è stata proprio Michela Moioli in prima persona qualche settimana fa: “Quella che inizia adesso sarà per me una stagione transitoria prima dei mondiali e dei giochi di Pechino ma voglio vincere. L’anno scorso nelle gare di Coppa sono arrivata quasi sempre seconda o terza, ora voglio di più”.

gianluca.bruno@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top