Show Player

Olimpiadi Tokyo 2020: tutti i qualificati dell’Italia a fine 2019. 166 azzurri già ammessi in Giappone



Mancano sette mesi alle Olimpiadi di Tokyo 2020 e il percorso di qualificazione alla rassegna a cinque cerchi è nel vivo, non ci saranno altre occasioni di staccare il pass entro la fine dell’anno solare che volge ormai al termine e dunque tutti gli atleti nelle più svariate discipline sono rimandati ai primi sei mesi dell’anno per riuscire a guadagnarsi il biglietto per il Giappone. Al momento 166 italiani sono già certi di partecipare alle Olimpiadi 2020, equamente distribuiti tra uomini e donne (83 maschi e 83 femminile), in ben 22 discipline differenti. Soltanto 12 pass sono individuali e dunque già in possesso a specifici atleti, tutti gli altri verranno assegnati dai Direttori Tecnici di vari sport indipendentemente da chi li ha conquistati sul campo.

L’Italia è al momento presente in quattro sport di squadra: pallanuoto maschile, volley maschile, volley femminile, softball. Due big come i nuotatori Gregorio Paltrinieri e Simona Quadarella hanno già timbrato il cartellino, nel nuoto sono già ammesse quattro staffette, due staffette invece nell’atleta leggera. La ginnastica ritmica e la ginnastica artistica saranno presenti con le formazioni femminili, Ludovico Fossali e Laura Rogora terranno a battesimo l’arrampicata sportiva, ci sarà Marco Lodadio agli anelli, non mancheranno le due squadre al gran completo di ciclismo su strada. Si potrà tranquillamente rimpinguare il bottino, l’obiettivo come sempre è quello di portare una delegazione di circa 300 unità. Di seguito tutti i qualificati dell’Italia alle Olimpiadi di Tokyo 2020 (lista aggiornata al 19 dicembre 2019).

Loading...
Loading...

 

QUALIFICATI DELL’ITALIA ALLE OLIMPIADI 2020:

ARRAMPICATA SPORTIVA:

Ludovico Fossali (combinata maschile) pass nominale

Laura Rogora (combinata femminile) pass nominale

ATLETICA:

4×100 femminile (5 posti)*

4×400 maschile (5 posti)*

BEACH VOLLEY:

Coppia maschile (conquistato da Lupo/Nicolai)*

CANOA SLALOM:

K1 femminile (conquistato da Stefanie Horn)*

C1 femminile (conquistato da Marta Bertoncelli)*

K1 maschile (conquistato da Giovanni De Gennaro)*

CANOA VELOCITA’:

K1 200 maschile (conquistato da Manfredi Rizza)*

K2 1000 maschile (conquistato da Samuele Burgo e Luca Beccaro)*

CANOTTAGGIO:

Due senza senior femminile (conquistato da Aisha Rocek e Kiri Totodonati)*

Doppio pesi leggeri maschile (conquistato da Stefano Oppo e Pietro Willy Ruta)*

Due senza senior maschile (conquistato da Matteo Lodo e Giuseppe Vicino)*

Quattro senza senior maschile (conquistato da Marco Di Costanzo, Giovanni Abagnale, Bruno Rosetti e Matteo Castaldo)*

Quattro di coppia senior maschile (conquistato da Filippo Mondelli, Andrea Panizza, Luca Rambaldi e Giacomo Gentili)*

Doppio pesi leggeri femminile (conquistato da Valentina Rodini e Federica Cesarini)*

Quattro di coppia senior femminile (conquistato da Ludovica Serafini, Silvia Terrazzi, Clara Guerra, Chiara Ondoli)*

Doppio senior femminile (conquistato da Stefania Gobbi e Stefania Buttignon)*

Singolo senior maschile (conquistato da Simone Martini)*

CICLISMO SU STRADA:

Nazionale maschile (5 posti) *

Nazionale femminile (4 posti) *

EQUITAZIONE:

Completo a squadre (4 posti)*

GINNASTICA ARTISTICA:

Squadra femminile (4 posti) *

Marco Lodadio (pass nominale)

Ludovico Edalli (pass nominale)

GINNASTICA RITMICA:

Squadra (5 posti)*

All-around individuale (conquistato da Alexandra Agiurgiuculese)*

All-around individuale (conquistato da Milena Baldassarri)*

LOTTA:

-74 kg stile libero (conquistato da Frank Chamizo Marquez)*

NUOTO: 

4X100 sl maschile*

4×100 mista mista*

4×200 sl maschile*

4×100 mista femminile*

Nicolò Martinenghi (100 rana)

Simona Quadarella (1500 sl)

Margherita Panziera (200 dorso)

Gregorio Paltrinieri (1500 sl)

NUOTO DI FONDO: 

Rachele Bruni (10 km) pass nominale

Gregorio Paltrinieri (10 km) pass nominale

Mario Sanzullo (10 km) pass nominale

PALLANUOTO:

Italia maschile (11 posti)*

PENTATHLON MODERNO:

Elena Micheli (individuale femminile) pass nominale

SCHERMA:

Squadra fioretto femminile (4 posti)

SOFTBALL: 

Italia (15 posti)*

TAEKWONDO:

Vito Dell’Aquila (58 kg) pass nominale

TIRO A SEGNO:

Carabina libera 3 posizioni 50 metri maschile (conquistato da Marco De Nicolo)*

Carabina libera 3 posizioni 50 metri maschile (conquistato da Lorenzo Bacci)* – raggiunto il numero massimo di qualificati in questa specialità

Carabina 10 metri aria compressa maschile (conquistato da Marco Suppini)*

Pistola automatica 25 metri maschile (conquistato da Riccardo Mazzetti)*

TIRO A VOLO:

Trap femminile (conquistato da Silvano Stanco)*

Trap femminile (conquistato da Jessica Rossi)* – raggiunto il numero massimo di qualificate in questa specialità

Skeet maschile (conquistato da Riccardo Filippelli)*

Skeet maschile (conquistato da Gabriele Rosetti)* – raggiunto il numero massimo di qualificati in questa specialità

Skeet femminile (conquistato da Diana Bacosi)*

Skeet femminile (conquistato da Chiara Cainero)* – raggiunto il numero massimo di qualificate in questa specialità

TIRO CON L’ARCO:

Mauro Nespoli (gara individuale)*

Lucilla Boari (gara individuale)*

Italia (mixed team)*  (avendo conquistato un pass in ciascuna delle specialità individuali, non sono posti aggiuntivi)

TUFFI: 

Noemi Batki (piattaforma 10 metri)*

VELA:

470 femminile (conquistato da Alessandra Dubbini e Benedetta Di Salle)*

470 maschile (conquistato da Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò)*

Laser radial femminile (conquistato da Carolina Albano)*

Nacra 17 misto (conquistato da Ruggero Tita e Marianna Banti)*

RS:X maschile (conquistato da Mattia Camboni)*

RS:X femminile (conquistato da Marta Maggetti)*

VOLLEY:

Italia (12 posti)*

VOLLEY FEMMINILE:

Italia (12 posti)*

 

* = pass per Nazioni, non nominali. I convocati saranno scelti dai vari Direttori Tecnici a ridosso dell’evento.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FIVB

Loading...

Lascia un commento

scroll to top