Show Player

LIVE Volley, Superlega 2019-2020 in DIRETTA: Civitanova passeggia contro Padova, vincono Trento, Milano e Vibo-Monza



CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DI PERUGIA-MODENA

Loading...
Loading...

20:32 OA Sport vi ringrazia per aver seguito con noi le emozioni dell’undicesima giornata di Superlega e vi augura un buon proseguimento di serata.

20:30 Questa la classifica aggiornata:

1. Civitanova 32p

2. Perugia 28p (un turno in più)

3. Modena 25p

4. Trento 24p

5. Milano 22p

6. Ravenna 16p (un turno in più)

7. Padova 14p

8. Verona 14p

20:28 VIBO VALENTIA-MONZA 15-11: è fatta, Vibo vince 3-2.

20:25 VIBO VALENTIA-MONZA 14-11: tre set-point per i padroni di casa.

20:23 VIBO VALENTIA-MONZA 12-10: attenzione, non è finita.

20:20 VIBO VALENTIA-MONZA 11-7: allungo che potrebbe e dovrebbe essere definitivo.

20:18 VIBO VALENTIA-MONZA 8-6: le palle importanti dovrebbero passare dalle mani di Defalco e Kurek.

20:16 VIBO VALENTIA-MONZA 5-5: impattano subito i padroni di casa.

20:14 VIBO VALENTIA-MONZA 2-4: break per la formazione ospite.

20:12 VIBO VALENTIA-MONZA 2-3: inizio equilibrato.

20:07 VIBO VALENTIA-MONZA: con due punti Monza agguanterebbe la zona play-off, Vibo staccherebbe Latina e avvicinerebbe Piacenza.

20:05 VIBO VALENTIA-MONZA 23-25: si va al quinto set.

20:03 VIBO VALENTIA-MONZA 22-24: due set-point per Kurek e compagni.

20:01 VIBO VALENTIA-MONZA 21-23: c’è odore di tie-break.

19:59 MILANO-LATINA 25-22: Milano conferma la quinta piazza in classifica con questo risultato.

19:57 VIBO VALENTIA-MONZA 19-19: i tre punti farebbero comodo a Vibo, che abbandonerebbe la zona retrocessione.

19:56 MILANO-LATINA 20-15: il time-out di coach Piazza è servito.

19:54 VIBO VALENTIA-MONZA 18-18: la tensione è palpabile, questo è un match importante per entrambe le squadre.

19:53 MILANO-LATINA 17-14: attenzione sembra di rivedere il fil del secondo set, da otto a tre punti di vantaggio.

19:51 VIBO VALENTIA-MONZA 15-15: abbiamo ormai superato la metà del set.

19:50 MILANO-LATINA 17-12: prova ad accorciare le distanze la formazione ospite.

19:49 VIBO VALENTIA-MONZA 12-11: gran partita di Defalco.

19:48 MILANO-LATINA 16-8: continuano ad essere 7 i break di differenza.

19:47 VIBO VALENTIA-MONZA 11-11: la formazione di casa è di nuovo lì.

19:46 MILANO-LATINA 14-6: partita molto convincete di Abdel Aziz, Clevenot e Petric.

19:45 VIBO VALENTIA-MONZA 9-10: si va avanti punto a punto.

19:43 MILANO-LATINA 12-5: i ragazzi di Piazza si stanno dimostrando superiori in tutti i fondamentali nel quarto set.

19:41 VIBO VALENTIA-MONZA 7-8: i calabresi in stagione stanno attaccando con un 48,4% in attacco.

19:39 MILANO-LATINA 10-2: i padroni di casa viaggiano spediti verso un 3-1 importante.

19:37 VIBO VALENTIA-MONZA 3-6: adesso il reparto muro-difesa di Monza sta funzionando egregiamente.

19:36 MILANO-LATINA 5-1: blackout per Patry e compagni.

19:35 VIBO VALENTIA-MONZA 0-2: vediamo se Kurek si prenderà la propria squadra sulle spalle.

19:34 MILANO-LATINA 3-1: si riparte subito con un break.

19:32 VIBO VALENTIA-MONZA 25-16: bella reazione dei padroni di casa dopo un brutto secondo parziale.

19:30 MILANO-LATINA 25-17: si va al quarto set con Milano in vantaggio 2-1.

19:28 VIBO VALENTIA-MONZA 21-13: ormai è impensabile per la squadra ospite rientrare.

19:27 SORA-LATINA 16-25: un servizio vincente di Russell regala un importante 3-0 a Trento.

19:26 PADOVA-CIVITANOVA 18-25: 3-0 e 11 su 11 per la Lube Civitanova.

19:25 MILANO-LATINA 19-14: Abdel Aziz continua a dimostrarsi uno dei migliori opposti del Campionato.

19:24 VIBO VALENTIA-MONZA 15-10: continua ad aumentare il vantaggio dei padroni di casa.

19:23 SORA-TRENTINO 13-20: un muro di Giannelli porta l’Itas a cinque punti da un 3-0 determinante.

19:22 PADOVA-CIVITANOVA 16-21: Leal passa sopra al muro avversario.

19:21 MILANO-LATINA 16-13: incredibile capovolgimento, parziale di 5-1 e Milano è di nuovo davanti.

19:20 VIBO VALENTIA-MONZA 11-8: provano a scappare via adesso i calabresi.

19:19 SORA-TRENTINO 12-14: Grodzanov la mette giù, Cebulj ha sciupato la palla del +4.

19:18 PADOVA-CIVITANOVA 13-18: la Lube è ormai certa del titolo di Campionessa d’Inverno.

19:17 MILANO-LATINA 11-12: Sottile e compagni ribaltano la situazione, di nuovo.

19:16 VIBO VALENTIA-MONZA 8-7: si va avanti in equilibrio.

19:15 SORA-TRENTINO 9-11: stampatona anche per Vettori, break di Trento.

19:14 PADOVA-CIVITANOVA 11-16: murone di Simon, che sta facendo una partita enorme!

19:13 MILANO-LATINA 9-6: restano tre i break di vantaggio per i lombardi.

19:12 VIBO VALENTIA-MONZA 5-4: vediamo se i padroni di casa ritroveranno il gioco del primo parziale.

19:11  SORA-TRENTINO 6-7: reazione di grande carattere per l’itas, che ne fa quattro di fila.

19:09 PADOVA-CIVITANOVA 9-12: contrattacco di Barnes, accorcia le distanze la Kione.

19:08 MILANO-LATINA 5-2: parziale di 3-0 per la Power Volley.

19:07 SORA-TRENTO 5-2: la formazione parte in svantaggio, proprio come nel set precedente.

19:06 PADOVA-CIVITANOVA 4-9: tre ace di fila per Simon, wow!

19:05 MILANO-LATINA 2-2: si riparte da dove c’eravamo lasciati.

19:04 VIBO VALENTIA-MONZA 18-25: Orduna e compagni impattano, 1-1.

19:02 MILANO-LATINA 24-26: alla fine è la formazione ospite a spuntarla ai vantaggi.

19:00 SORA-TRENTINO 21-25: dopo un avvio complicato, l’itas riesce a portarsi sul 2-0.

18:58 PADOVA-CIVITANOVA 2-2: inizio equilibrato fra Kione e Lube.

18:57 MILANO-LATINA 23-22: finale di set al cardiopalma.

18:56 VIBO VALENTIA-MONZA 12-17: i calabresi provano ad accorciare le distanze, vediamo se basterà.

18:55 SORA-TRENTINO 17-21: parziale di 2-9 per Giannelli e compagni.

18:54 PADOVA-CIVITANOVA 20-25: la Lube continua nella sua serata di grazia.

18:53 MILANO-LATINA 20-20: Patry porta Latina in parità, incredibile!

18:52 VIBO VALENTIA-MONZA 9-16: i padroni di casa hanno decisamente allentato la presa nel secondo parziale.

18:51 SORA-TRENTINO 16-17: gran attacco di Vettori, l’Itas passa in vantaggio.

18:50 PADOVA-CIVITANOVA 17-22: Leal la mette di giù di prepotenza.

18:49 MILANO-LATINA 18-16: time-out per coach Piazza, che non vuole fare assolutamente rientrare gli avversari.

18:48 VIBO VALENTIA-MONZA 7-11: restano tre i break di differenza.

18:46 SORA-TRENTINO 12-11: fallosa in attacco Sora, dolomitici di nuovo lì.

18:45 PADOVA-CIVITANOVA 14-18: ancora un attacco di Bruno!

18:44 MILANO-LATINA 15-13: bene Sbertoli in regia, il palleggiatore azzurro sta gestendo al meglio tutti i suoi attaccanti.

18:43 VIBO VALENTIA-MONZA 2-6: arriva la reazione di Monza, cosa abbastanza scontata.

18:42 SORA-TRENTINO 10-8: problemi con il referto elettronico, gioco fermo.

18:41 PADOVA-CIVITANOVA 8-15: Simon continua il suo show, ottima intesa fra Bruno e i centrali.

18:40 MILANO-LATINA 10-9: break per i lombardi, che ripassano in vantaggio.

18:39 VIBO VALENTIA-MONZA 1-1: riprende il gioco anche sull’ultimo campo.

18:38 SORA-LATINA 8-5: time-out per coach Lorenzetti.

18:37 PADOVA-CIVITANOVA 7-13: gran primo tempo di Anzani e la Lube vola.

18:36 MILANO-LATINA 6-7: il cambio-palla sta funzionando per entrambe le squadre.

18:35 SORA-TRENTINO 5-4: i padroni di casa non stanno affatto sfigurando.

18:33 PADOVA-CIVITANOVA 4-10: tocco di seconda intenzione per Bruno.

18:31 MILANO-LATINA 3-5: prova ad opporre resistenza la formazione ospite in avvio di seconda set.

18:29 VIBO VALENTIA-MONZA 25-21: fatica sul finale per Vibo, che riesce comunque ad avere la meglio.

18:27 SORA-TRENTO 20-25: il primo parziale si conclude con un muro di Giannelli.

18:26 MILANO-LATINA 25-18: Abdel Aziz e compagni si portano in vantaggio.

18:25 VIBO VALENTIA-MONZA 22-18: bravi i calabresi a riallungare dopo essere stati raggiunti.

18:24 SORA-TRENTO 17-21: pallonetto spinto di Vettori, adesso i punti di differenza sono quattro.

18:23 PADOVA-CIVITANOVA 12-25: la Lube passeggia e si aggiudica il primo set.

18:21 MILANO-LATINA 20-15: i padroni di casa viaggiano spediti verso la conquista del primo parziale.

18:20 VIBO VALENTIA-MODENA 17-16: adesso stiamo assistendo a quel match combattuto che ci si aspettava alla vigilia.

18:19 SORA-TRENTINO 15-17: pipe di Cebulj, Trento è passata avanti.

18:18 PADOVA-CIVITANOVA 6-19: adesso ci si mette pure Leal, parziale imbarazzante.

18:17 MILANO-LATINA 15-10: Sottile fatica a mettere in moto tutti i suoi attaccanti.

18:16 VIBO VALENTIA-MONZA 14-12: Kurek non ci sta e prova ad accorciare le distanze.

18:15 SORA-TRENTINO 12-10: arriva addirittura un break per i padroni di casa.

18:14 PADOVA-CIVITANOVA 5-14: bel colpo di Rychlicki da posto quattro.

18:13 MILANO-LATINA 10-7: ricordiamo che la formazione di Piazza si è rinforzata con l’arrivo al centro di Okolic.

18:12 VIBO VALENTIA-MODENA 11-6: non ci si aspettava di certo questa superiorità dei calabresi.

18:11 SORA-TRENTINO 9-9: l’Itas, come succede ormai da un paio di giornate, fatica nel trovare una fluidità di gioco.

18:10 PADOVA-CIVITANOVA 3-11: ace di Simon, che inizio per il cubano!

18:09 MILANO-LATINA 6-4: arriva un break per la Power Volley Milano.

18:08 VIBO VALENTIA-MONZA 6-3: si è stabilizzato in questa fase il cambio-palla.

18:07 SORA-TRENTINO 5-6: stampatona anche per Lisinac.

18:06 PADOVA-CIVITANOVA 2-6: Simon fa la voce grossa a muro.

18:05 MILANO-LATINA 2-2: equilibrio sul campo lombardo.

18:04 VIBO VALENTIA-MONZA 4-0: inizio super per i padroni di casa.

18:02 SORA-TRENTINO 2-3: diagonale lunga di Cebulj, che ora se ne va al servizio.

18:01 PADOVA-CIVITANOVA 1-3: subito break in apertura per la Lube.

17:58 Ultimi minuti di riscaldamento su tutti i campi e si parte!

17:55 Gli accoppiamenti della Coppa Italia saranno: prima-ottava, seconda-settima, terza-sesta e quarta-quinta.

17:52 Questa le squadre che occupano le prime otto posizioni della classifica:

1. Civitanova 29p

2. Perugia 25p (un turno in più)

3. Modena 25p

4. Trento 21p

5. Milano 19p

6. Ravenna 16p (due turni in più)

7. Padova 14p

8. Verona 14p (un turno in più)

17:49 Vi ricordiamo che tutti i match in programma oggi prenderanno il via alle ore 18:00.

17:46 Infine sarà la volta di Vibo Valentia-Monza, la formazione di Kurek ha assolutamente bisogno di un successo per raggiungere quell’ottavo posto distante due punti, i calabresi si trovano invece nella stessa situazione di Latina.

17:43 Sora-Trentino si preannuncia una sfida a senso unico in favore dei dolomitici, che tuttavia hanno collezionato tre sconfitte nelle ultime quattro uscite in Campionato.

17:40 Milano-Latina si preannuncia una sfida interessante: i ragazzi di coach Piazza si sono riportati a due punti da Trento e dalla quarta piazza in classifica, Sottile e compagni necessitano invece di una vittoria per lasciarsi alle spalle la zona retrocessione.

17:37 Questa sera i riflettori saranno puntati su Padova-Civitanova, la Kione andrà in cerca di punti pesanti in ottica quarti di finale della Coppa Italia, la Lube invece vorrà ipotecare il titolo di Campionessa d’inverno.

17:34 Buonasera e benvenuti alla DIRETTA LIVE dell’undicesima giornata di Superlega 2019-20, il massimo campionato italiano di volley maschile.

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE dell’undicesima giornata di Superlega 2019-20, il massimo campionato italiano di volley maschile. I riflettori saranno puntati su Padova-Civitanova, la prima viene da due sconfitte nelle ultime tre giornate, mentre la seconda, reduce da un fantasmagorico Mondiale per Club, non ha ancora perso un match in questa stagione, La Kione ha bisogno di punti per mettere al sicuro un posto tra le prime otto in vista della Coppa Italia, la Lube va invece a caccia di una vittoria, che le garantirebbe il titolo di Campionessa d’Inverno.

Milano-Latina si preannuncia una sfida interessante: i ragazzi di coach Piazza si sono riportati a due punti da Trento e dalla quarta piazza in classifica, Sottile e compagni necessitano invece di una vittoria per lasciarsi alle spalle la zona rossa, che significa retrocessione. Sfida nella sfida anche tra i due opposti Abdel Aziz e Patry, probabilmente le sorti del match passeranno dalle loro mani. Sora-Trentino si preannuncia una sfida a senso unico in favore dei dolomitici, che tuttavia hanno collezionato tre sconfitte nelle ultime quattro uscite in Campionato. Infine sarà la volta di Vibo Valentia-Monza, la formazione di Kurek ha assolutamente bisogno di un successo per raggiungere quell’ottavo posto distante due punti, i calabresi si trovano invece nella stessa situazione di Latina.

OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE dell’undicesima giornata di SuperLega: cronaca in tempo reale, minuto dopo minuto, punto dopo punto, per non perdersi davvero nulla. Si inizia alle ore 18:00.

Foto: LPS/Roberto Bartomeoli

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Loading...

One Reply to “LIVE Volley, Superlega 2019-2020 in DIRETTA: Civitanova passeggia contro Padova, vincono Trento, Milano e Vibo-Monza”

  1. Nany74 ha detto:

    Vorrei lanciare una provocazione che ho già riportato ad un mio collega che fa parte della Fipav: perchè invece di pensare a tante cose strane da cambiare, non si punta ad una rotazione anche quando si segna un punto? Mi spiego: ora le squadre ruotano una volta conquistato il “cambio palla”, mentre l’idea è quella di ruotare anche quando si fa un break point ovvero si ottiene un punto sul proprio servizio. Questo prima di tutto favorirebbe il gioco rispetto alle “serie al servizio” che spaccano i set ed ammazzano la competizione (oltre che a far recuperare punti “a gratis” alle squadre che magari stanno giocando peggio) ed in secondo luogo renderebbe inutili tutti quei time out chiamati solo per interrompere il battitore. Con questo cambiamento, a mio parere, si potrebbe ridurre il numero di time out a 1 per set, riducendo i tempi tv e favorendo il gioco di squadra rispetto alla pura individualità come è adesso. Certo, se una squadra punta a questo fondamentale, può mirare il mercato a 6 battitori forti e non ad uno soltanto. Sia chiaro che non mi sto riferendo a Perugia o ad altre squadre, ma parlo in generale a favore del gioco e della vittoria “di squadra”. Non massacratemi troppo nelle risposte…. 🙂

Lascia un commento

scroll to top