Show Player

LIVE Biathlon, Individuale 20 km Oestersund 2019 in DIRETTA: Fourcade è tornato imperatore. La Francia scrive la storia servendo il poker



CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LA CRONACA DELLA GARA

Loading...
Loading...

17.40 Si chiude qui la Diretta Live. Fourcade è tornato, la Francia fa paura e adesso chi la batte sabato nella staffetta? Servirà una Norvegia incattivita. Ottima prova di Hofer sugli sci, peccato per il poligono e buona conferma per Bormolini che resterà nei 30. Buon proseguimento.

17.39 Con l’arrivo di Claude in settima posizione, per 4 secondi sfuma il pokerissimo transalpino. Non ci sono altri atleti pericolosi in pista.

17.38 Ultimo rilevamento per Claude, -7 da Weger ma mancano 400metri.

17.36 Fabien Claude è a 9 secondi da Weger a metà ultimo giro, in rimonta. ASSURDO.

17.34 Cappellari un errore anche nel quarto poligono, chiude la gara col 90%.

17.32 Competizione ormai agli sgoccioli ma F.Claude potrebbe potrebbe anche regalare un irreale pokerissimo alla Francia.

17.30 Bormolini 18esimo al traguardo! Altro piazzamento di prestigio. Hofer stellare sugli sci, con 5 errori è ancora nei 15!

17.28 Zero assurdo anche di Fabien Claude, che potrebbe chiudere anche sesto!!! Una Francia senza senso!

17.27 Ricapitoliamo dunque Fourcade davanti a Desthieux di 12,7, poi Fillon Maillet a 1’50 e Jacquelin a 2’17. Lo svizzero Weger 2:28 precede T.Boe e Loginov.

17.26 Buona conferma anche per Eliseev che è sesto dopo il quattro poligoni. Non ci sono chance per il russo di andare a insidiare i francesi.

17.24 Jacquelin chiude quarto a 2’17 e completa il poker! Incredibile quanto sta avvenendo a Oestersund.

17.23 Tutti i norvegesi sono stati lentissimi, evidente il fattore materiali qui.

17.22 Dominio storico francese. Peccato per il ritiro di Peiffer che avrebbe davvero potuto essere l’arma anti Francia oggi.

17.20 Nooo, peccato. Arriva un errore per il livignasco che riparte comunque 19°esimo. Che inizio di stagione!!

17.19 Bormolini arriva al quarto poligono in lotta per la Top 10!!!

17.18 Quattordicesimo successo a Oestersund e quattordicesimo nel format per Monseur Le Biathlon. He’s back.

17.17 Sbaglia sul terzo il transalpino che probabilmente si è giocato il podio. Johannes Boe all’arrivo con 3’12 da Fourcade con un solo errore in più!

17.16 Clamoroso perchè c’è anche Jacquelin che potrebbe fare poker. Fourcade vola verso la vittoria, 18 di vantaggio a metà ultimo giro.

17.15 DOPPIO ERRORE DI LOGINOV!!! E’ tripletta Francia al momento e non si vede chi possa sopravanzare Fillon Maillet!

17.14 Secondo errore anche per Tarjei Boe, Norvegia distrutta in quest’Individuale!

17.13 Desthieux con un buon passo nell’avvio di quinto giro ma attendiamo per vedere se sarà sufficiente per lui.

17.12 Il grande atteso ora è Loginov, che può rovinare la festa transalpina.

17.11 Cappellari ha sbagliato una volta al primo poligono ed entra con 4 minuti di ritardo al secondo.

17.10 ERRORE SUL QUARTO! Fourcade riparte con 9.8 di vantaggio, ora ci si gioca tutto negli ultimi 4 km.

17.09 Il momento della verità per Martin Fourcade è questo.

17.08 Errore per Boe che chiude la gara con l’80% ed è quarto dopo il poligono.

17.07 Quindi la lotta per la vittoria è tra Fourcade e Desthieux. Il primo dovrà trovare lo zero per essere certo.

17.06 Peiffer potrebbe essersi fermato in pista.

17.05 Desthieux in azione al quarto poligono. ZERO PER DESTHIEUX che si gioca la prima vittoria in Coppa del mondo!

17.03 Zero di Loginov che è secondo a 52″ di ritardo. E’ sparito Peiffer dai monitor dei tempi.

17.02 Sbaglia anche Tarjei Bo! La Francia può sognare davvero ora.

17.01 Samuelsson parte lento e male, due errori al primo poligono e 2 minuti e mezzo di ritardo. Christiansen 2’40 dopo 3 poligoni, senza errori. Materiali dei norvegesi non eccellenti?

16.59 Zero per Hofer al quarto, ma purtroppo ininfluente visti i 5 precedenti. Windisch ne manca 2 a terra.

16.58 L’anti Francia allora può essere oggi l’altro fratello, Tarjei. Lui, Loginov e Peiffer si avvicinano al terzo poligono.

16.57 Terzo zero per il francese, lento ma preciso. Ci sono tre transalpini al comando. Terzo Fillon Maillet con 2 errori davanti a J.Boe con uno! Incredibile.

16.56 Un errore per Bormolini nella seconda serie. Tra poco Fourcade avrà una chance enorme.

16.55 In crisi nera il giovane norvegese che entra al poligono con 1:28 da Doll! Trova comunque lo zero che, in questo caso, è davvero necessario per lui.

16.54 Zero per Desthieux che va quindi in testa con 1’15 sul tedesco. Aspettando il connazionale… prima però c’è Boe jr.

16.53 Doppio errore di Doll a terra nel terzo poligono! Serie molto complicata fin dai primi colpi e il tedesco saluta la concorrenza.

16.52 Zero anche per Loginov che è sui tempi di Peiffer. In altre parole tra i big, l’unico senza lo zero è proprio J. Boe

16.51 Peiffer sta sopperendo alle mancanze fisiche con il cervello e trova un altro zero. E’ terzo a 36 secondi da M.Fourcade. Tarjiei Boe lo “copia” subito dopo e si incolla a Doll come tempo dopo il secondo poligono.

16.50 Doppio zero per Christiansen che però paga quasi un minuto e mezzo da Fourcade. Quinto errore per Hofer al terzo poligono.

16.49 Si avvicinano al secondo poligono anche Tarjei Boe, Peiffer e Loginov. Molto vicini tra loro. Windisch ancora col 4 su 5 anche nella seconda serie.

16.48 ZERO PER MARTIN FOURCADE. 1’09 di vantaggio!

16.47 Ottimo zero anche per Bormolini al primo poligono, tredicesimo a 33 secondi.

16.46 E arriva l’errore sull’ultimo bersaglio per J. Boe! Zero anche per Kuehn a terra.

16.45 Jacquelin con lo zero a sua volta. SI infiamma la gara. Johannes Boe sta rifiatando nel secondo giro ed è stato preso da Fourcade.

16.44 LO ZERO DI DOLL IN PIEDI! Attenzione al tedesco! Desthieux ne manca uno e quindi esce dal poligono con 51 secondi di ritardo.

16.43 AL momento 5 atleti in 10 secondi dopo il primo poligono. Serie irreale di Loginov che si mette alle spalle di Peiffer.

16.42 Partito forte anche il giovane Jacquelin, mentre Peiffer trova lo zero di maturità al primo poligono ed esce a soli 20 secondi dai primi. Tarjei Boe sicurissimo e trova allo stesso modo il cinque su cinque.

16.41 Desthieux molto più competitivo di Doll ad inizio seconda tornata. 10 secondi di margine per il transalpino.

16.40 Disastro per Hofer che apre con 3 errori e butta via ogni speranza di piazzamento.

16.39 Windisch ne manca uno al primo poligono. Hofer intanto ottimo passo nel secondo giro ha guadagnato 20 secondi su Schempp.

16.38 I problemi fisici sembrano aver condizionato oltremodo Peiffer, che parte molto lentamente e paga già quasi mezzo minuto dai primi.

16.37 Fourcade non si fa sorprendere, entra al poligono con 2 secondi e trova un buon zero in controllo, uscendo con 6,5 di ritardo.

16.36 Due errori per Fillon Maillet, che si chiama già fuori dalla lotta. Partenza letargica di Windisch, 28 secondi dopo 2,8 km.

16.35 Lo zero per il norvegese. Poligono rapido e sicuro, 7 secondi di margine su Desthieux e 8 su Doll.

16.34 Anche Desthieux con lo zero e passa alla fotocellula con 1,2 di margine sul tedesco. Sta per arrivare J.Boe al poligono, con 6 secondi sul francese.

16.33 Uno zero importante è quello di Doll! Un minuto di vantaggio su Hofer!

16.32 Il primo zero arriva col pettorale 10 da Moravec, il ceco però è partito lentissimo sugli sci e ha solamente 26 secondi su Hofer.

16.31 Johannes Boe fa la voce grossissima. 10 secondi su Hofer ai 2,8km. Davanti all’italiano si sono inseriti sia Fillon Maillet che Desthieux.

16.30 Sbagliano tutti! Situazione molto anomala e dopo 8 atleti nessuno con lo zero. Hofer in testa con 15 secondi su Schempp.

16.28 Ottimo primo giro per Hofer che ha ripreso Bauer sugli sci. 1 errore però per il nativo di Brunico, anche lui in apertura.

16.27 Sbagliano sia lo svedese (2 volte) che il tedesco Schempp, una volta in apertura.

16.25 Siamo in prossimità del primo poligono per Femling mentre partono J.Bo e, a seguire, Fourcade.

16.24 Si porta in testa l’altoatesino, con 2.4 sul tedesco. Bisogna aspettare atleti di caratura elevata per capire quanto vale questo tempo.

16.23 Schempp rifila 6 secondi a Femling ai 2,8. Atteso il passaggio di Hofer.

16.22 Partito anche Iliev, vicecampione iridato in carica.

16.21 Non ci sono ancora rilevamenti ai 2,8km. Nel frattempo stanno per partire Doll e Desthieux.

16.19 Anche Lukas Hofer ha iniziato la sua fatica, seguito dall’austriaco Eder.

16.17 Sul tracciato anche Schempp, interessante sarà capire lo stato di forma del tedesco che sta finendo in un tunnel sempre più buio in queste ultime stagioni, sia a livello fisico che al tiro.

16.15 Partito lo svedese!

16.14 Femling si avvicina al cancelletto, è tutto pronto.

16.12 Tredici le vittorie per Martin Fourcade qui in Svezia, a caccia del primato assoluto di Ole Einar Bjoerndalen di successi in una singola località (15, Anterselva).

16.09 Una gara come questa sarà chiaramente influenzata fortemente dal tiro, ricordiamo che per ogni errore non c’è il giro di penalità ma un minuto secco di aggiunta al tempo totale.

16.07 A Oestersund al momento temperature vicine allo zero, un grado sopra per l’esattezza.

16.05 Salgono le palpitazioni. Dieci minuti allo start. Vedremo subito in azione, tra gli altri, anche Schempp (3), Doll (12) e Desthieux (13).

16.03 Non ci sarà invece il nostro Montello, caduto durante un allenamento dopo la sprint e dislocatosi la spalla. Ci sono buone possibilità che lo rivedremo nel 2020.

16.00 il primo a partire sarà lo svedese Peppe Femling tra un quarto d’ora.

15.57 Hofer partirà subito col pettorale 4, Johannes Boe sarà al via col 16, seguito da M.Fourcade col 20 e poi Windisch col 22. Pieffer, T.Boe e Loginov saranno vicinissimi col 28,30 e 31. Bormolini nel secondo gruppo col 38.

15.54 Per Windisch invece questo contesto è stato sempre molto ostico per via delle caratteristiche da diesel dell’altoatesino in concomitanza col fatto che in Svezia, salvo eccezioni come quella del passato inverno, si gareggia molto presto.

15.52 Hofer recentemente trovato ottimi piazzamenti qui, visto che oltre al quinto posto dell’anno passato ai Mondiali è arrivato anche il sesto nel 2017.

15.50 Nel 2017 si impose J.Boe e l’anno prima Martin Fourcade in quella che è stata la quarta vittoria in questo format e in questa località per l’asso transalpino (delle 13 complessive).

15.47 L’anno scorso la 20km qui, valida per i Mondiali, venne vinta da Peiffer con lo 0 davanti al bulgaro Iliev e a Tarjei Boe, con l’ottima prestazione di Lukas Hofer quinto nonostante due errori.

15.44 Il favorito della vigilia è il norvegese Johannes Boe che ha vinto la sprint d’apertura ma lo scandinavo dovrà stare attento a diversi rivali tra cui spicca il francese Martin Fourcade.

15.42 La gara incomincerà alla ore 16.15, siamo nell’amena località svedese dove domenica sono andate in scena le sprint.

15.40 Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE dell’individuale maschile di Oestersund, prova valida per la Coppa del Mondo 2019-2020 di biathlon.

Presentazione della 20 kmStartlist e Orari di partenza –  Programma del weekend

Buongiorno e benvenuti su OA Sport, pronti a seguire insieme la DIRETTA LIVE della 20 km individuale di Öestersund (Svezia), località che sta ospitando la prima tappa della Coppa del Mondo di biathlon 2019-2020.

La sprint di domenica ci ha proposto l’ennesima prova di forza del norvegese Johannes Boe, capace di riprendere da dove aveva lasciato lo scorso anno e difendere i pettorali giallo e rosso. La 20 km individuale però, in particolare in terra svedese, è sempre stata un terreno di caccia gradito dal rivale francese Martin Fourcade, che si è imposto per ben quattro volte e che andrà dunque a caccia del primo successo da quasi un anno a questa parte, risollevato dall’ottima prestazione sugli sci dello scorso weekend.

Lukas Hofer sembra rappresentare l’unica speranza di peso del nostro movimento allo stato attuale delle cose, visto che la condizione di Dominik Windisch è ancora lontana da quella ottimale. Thomas Bormolini è reduce dal miglior risultato in carriera ottenuto domenica col tredicesimo posto nella sprint e quindi partirà sulle ali dell’entusiasmo per continuare a volare. Altri nomi di peso da tenere sott’occhio saranno il russo Alexander Loginov, il rientrante tedesco Arnd Peiffer, gli altri francesi di punta, in particolare con Quentin Fillon Maillet, e Tarjei Boe, che è stato quello che finora ha impressionato di più assieme al fratello. Si parte alle 16:15, buon divertimento.

michele.brugnara@oasport.it

Twitter: MickBrug

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Federico Angiolini

Loading...

Lascia un commento

scroll to top