Show Player

Basket, Eurolega 2019-2020: Olimpia ormai la crisi è aperta! Milano cade anche con l’Asvel



Continua la crisi dell’Olimpia Milano in Eurolega. Quarta sconfitta consecutiva per la squadra di Messina, che cade anche sul campo dell’Asvel Villeurbanne. Finisce 89-82 per i francesi, che hanno fatto loro la partita in un terzo quarto perfetto, chiuso con un parziale in loro favore di 32-16. Milano è ancora tra le prime otto, ma l’Olimpia sta rovinando tutto quello fatto ad inizio stagione e la prossima settimana arriverà il doppio impegno spagnolo con Real Madrid e Valencia.

Non bastano all’Olimpia i 14 punti di Luis Scola e i 13 di Sergio Rodriguez, con quest’ultimo che ha messo a referto anche 10 assist. In casa Asvel, invece, grande prestazione da parte di David Lighty e Jordan Taylor, autori rispettivamente di 19 e 18 punti.

Inizio di partita combattuto (8-8), poi parziale di 8-0 milanese firmato da Roll, Rodriguez e Scola. L’Asvel prova a rientrare, ma Tarczewski firma il +9 (13-22) a due minuti e mezzo dalla fine del primo quarto. Il finale, però, premia i padroni di casa che chiudono sotto di quattro punti alla prima sirena (20-24). Grande inizio di secondo quarto per Milano con la tripla di Moraschini che vale il +12 (32-20). Taylor riporta sul -6 l’Asvel, ma arriva la tripla di Mack. Proprio allo scadere del quarto Rodriguez trova la magia dall’arco e Milano va negli spogliatoi avanti 45-38.

Si riparte con Villeurbanne che accorcia sul -1 (50-51). Scola trova una tripla dall’angolo, ma è solo un piccolo lampo per Milano (57-54). Da quel momento si spegne la luce per la squadra di Messina, con l’Asvel che piazza un parziale di 9-0 che ribalta completamente l’inerzia della partita. Si entra nell’ultimo quarto con i francesi avanti 70-61. La musica non cambia neanche nell’ultimo quarto e l’Asvel arriva anche sul +13 (76-63). Milano, però, non molla e Messina trova le risorse dalla panchina con un grande Moraschini. L’ex Brindisi e Brooks portano l’Olimpia sul -4, ma Taylor trova una tripla pesantissima (81-74). Sempre Taylor fa calare il sipario sul match, con Milano che cade ancora e non sa più vincere.

Loading...
Loading...

Questo il tabellino della partita

LDCL ASVEL VILLEURBANNE – AX ARMANI EXCHANGE MILANO 89-82 (20-24, 18-21, 32-16, 19-21)

Asvel: Jackson 9, Taylor 18, Jekiri 8, Kahudi 9, Maledon, Lomazs, Noua 2, Jean-Charles 9, Diot, Bako 8, Lighty 19, Strazel 7

Milano: Della Valle, Mack 5, Micov 7, Biligha, Gudaitis 12, Moraschini 9, Roll 7, Rodriguez 13, Tarczewski 12, White, Brooks 3, Scola 14

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL BASKET

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credit: Ciamillo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top