Australian Open 2020: nove italiani al via delle qualificazioni. Fabbiano e Lorenzi guidano il contingente italiano

Manca sempre meno al via degli Australian Open 2020, primo Slam del mondo del tennis (20 gennaio-2 febbraio). L’attesa è crescente, anche in chiave italiana, visti gli ottimi risultati di questo 2019 e due tennisti nella top-15 del ranking parlano chiaro. Saranno ben 8 i giocatori del Bel Paese inseriti nel main draw: Matteo Berrettini (n.8 Atp), Fabio Fognini (n.12 Atp), Lorenzo Sonego (n.52 Atp), Marco Cecchinato (n.71 Atp), Andreas Seppi (n.72 Atp), Jannik Sinner (n.78 Atp), Stefano Travaglia (n.84 Atp) e Salvatore Caruso (n.96 Atp).

A questi, potrebbero aggiungersene altri, viste le qualificazioni che inizieranno il 14 e termineranno il 18 gennaio. Si tratta di Thomas Fabbiano (n.114 Atp), Paolo Lorenzi (n.115 Atp), Gianluca Mager (n.118 Atp), Alessandro Giannessi (n.148 Atp), Lorenzo Giustino (n.151 Atp), Federico Gaio (n.152 Atp), Roberto Marcora (n.181 Atp), Matteo Viola (n.225 Atp) e di Stefano Napolitano (n.229 Atp). In lizza, forse, per essere parte del tabellone delle “quali” Filippo Baldi, attualmente fuori di sette posizioni. In questo caso, eventuali forfait potrebbero sorridere al tennista azzurro.

 

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Roberta Corradin / LivePhotoSport.it

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Calcio femminile, Alia Guagni: “L’obiettivo prioritario dell’Italia è la qualificazione agli Europei 2021, il Mondiale è stato una scossa per il movimento”

Matteo Berrettini in favore di una campagna di beneficenza per Tennis for Africa