NBA 2019-2020: Steph Curry operato alla mano sinistra, tre mesi di stop per la stella dei Golden State Warriors

Diventa pesantissima la situazione infortuni in casa Golden State Warriors. Steph Curry, infatti, è stato operato alla mano sinistra fratturata pochi giorni fa nella partita contro i Phoenix Suns.

Per il numero 30 della franchigia di San Francisco, lo stop previsto è di tre mesi, dopo i quali verrà rivalutato. Un’assenza, questa, che va a fare il paio con la già pesante permanenza lontano dal parquet di Klay Thompson, out almeno per un altro mese, oltre che di Jacob Evans e Kevin Looney (che però dovrebbe tornare entro pochi giorni).

Curry, inoltre, si aggiunge alla lunga lista di superstar forzatamente costrette lontano dai parquet d’America e Canada: Kevin Durant (fuori per la stagione), Wilson Chandler (due settimane), Victor Oladipo (un mese), Paul George (due settimane), DeMarcus Cousins (almeno fino a metà maggio), Andre Iguodala (due settimane), Zion Williamson (oltre un mese), John Wall (fino a inizio maggio).

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL BASKET

federico.rossini@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Matteo Marchi

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Basket Basket NBA NBA NBA 2019-2020 Steph Curry Stephen Curry

ultimo aggiornamento: 01-11-2019


Lascia un commento

Basket, Olimpia Milano DA CAPOGIRO! Barcellona demolito 83-70, è prima in classifica in Eurolega!

Rugby, Pro 14 2019-2020: Ulster-Zebre 22-7, i bianconeri lottano un’ora, ma poi cedono