Seguici su

Calcio

LIVE Milan-Lazio 1-2, Serie A calcio in DIRETTA: l’Aquila espugna San Siro dopo 30 anni! Biancocelesti al quarto posto

Pubblicato

il

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

22.48 Grazie a tutti per averci seguito e buonanotte.

22.48 LE PAGELLE DELLA LAZIO: Strakosha 7; Bastos 5, Acerbi 7, Radu 6; Lazzari 7,5, Milinković-Savić 6 (dal 60′ Parolo 6), Leiva 6,5, Luis Alberto 7,5, Lulić 6; Correa 7,5, Immobile 7,5 (dal 61′ Caicedo 6; dal 82′ Cataldi SV). All. Inzaghi 7,5

22.46 LE PAGELLE DEL MILAN: G. Donnarumma 5; Calabria 5,5, Duarte 5, Romagnoli 5,5, T. Hernández 5,5; Paquetá 6 (dal 53′ Leao 5,5), Bennacer 6,5, Krunić 5,5 (dal 85′ Bonaventura SV); Castillejo 5,5 (dal 36′ Rebic 5,5), Piatek 5,5, Çalhanoglu 6. All. Pioli 6

22.44 A breve le pagelle del big match.

22.43 La Lazio espugna San Siro battendo il Milan 2-1 dopo 30 anni dall’ultima volta: nel 1989 fu un autogol di Paolo Maldini a consegnare la vittoria ai biancocelesti. L’Aquila viene trascinata dai gol del tandem titolare, Immobile-Correa: il centravanti campano, ha siglato il 100° centro in maglia laziale, confermando il primo posto in classifica marcatori con 13 reti. Con questo risultato, la squadra di Simone Inzaghi, raggiunge Atalanta e Cagliari a quota 21 punti al quarto posto, utile per la Champions League. Un Diavolo troppo sprecone e stanco nel finale, paga le distrazioni difensive e le uscite a vuoto di Donnarumma, restando a metà classifica: Scala del Calcio insoddisfatta.

FINE SECONDO TEMPO

95′ FINISCE QUI! LA LAZIO ESPUGNA SAN SIRO DOPO 30 ANNI!

93′ IL MILAN RECLAMA UN RIGORE! Piatek giù: Calvarese lascia correre.

92′ Minuti finali cruciali: San Siro ammutolito.

90′ 5 minuti di recupero.

90′ Respinge la Lazio: match in bilico per il Diavolo.

89′ Angolo Milan: ultima chance per i rossoneri!

87′ Ammonito anche Bennacer nel Diavolo.

86′ Milan che ora dovrà trovare forze e schemi per pareggiare.

85′ Dentro Bonaventura, fuori Krunic: ultimo cambio per il Milan!

84′ Nuovo vantaggio della Lazio con Correa che sfrutta il disimpegno difensivo, Luis Alberto, con un passaggio no-look, serve l’argentino che segna il 2-1.

83′ CORREA!!!! VANTAGGIO LAZIO! GELATO SAN SIRO!

83′ Grande duello vinto da Lazzari a tenere duro sulla corsa di Theo.

81′ Esce comunque Caicedo, alla fine fa il suo ingresso in campo Cataldi.

80′ Rientra in campo Caicedo: non entra Cataldi.

78′ Si stenta a riprendere: resta giù l’ex Espanyol.

77′ DONNARUMMA! DUE VOLTE! Ecse male, rientra in porta e salva su Acerbi e poi la mette fuori. Intanto resta a terra Caicedo.

77′ Si è girata la caviglia di Rebic mentre correva: dovrebbe farcela.

76′ Angolo interessante per la Lazio dopo l’intervento con i piedi di Donnarumma.

74′ Tanti applausi per Bennacer che sta dominando il centrocampo.

72′ Ottima partita di Acerbi che pressa a tutto campo.

70′ Grande discesa di Bastos che poi non compie la scelta giusta: intanto, ammonito Lucas Leiva.

68′ Prosegue l’equilibrio alla Scala del Calcio.

66′ CHE BOTTA DI CALHANOGLU! Centrale: Strakosha attento.

64′ LA LAZIO RECLAMA UN RIGORE! LAZZARI GIU’! Calvarese lascia correre: Radu ammonito sul capovolgimento di fronte.

62′ Fase di studio da parte delle due squadre.

60′ Dentro Parolo e Caicedo per Milinkovic-Savic ed Immobile, acciaccato: cambi anche in ottica Europa League.

59′ PIATEK! SILURO! Occhiataccia di Rafael Leao che era rientrato con il destro.

58′ ROMAGNOLI! CON LA NUCA! Il capitano stava segnando con un colpo di testa da corner.

58′ Ci prova Calhanoglu! Sinistro deviato: corner per il Diavolo.

56′ Ammonito anche Krunic nel Milan.

55′ CHE RECUPERO DI MILINKOVIC! Rafael Leao stava per tirare di destro ma il serbo interviene in maniera provvidenziale.

54′ Cambio interessante nel Milan; dentro Rafael Leao, fuori Paqueta.

53′ DONNARUMMA!!! CHE RISCHIO! USCITA PERICOLOSA! Cross dalla sinistra su cui non è uscito bene il portiere #99.

52′ Troppo lento Piatek in attacco: il polacco non riesce a costruire l’azione offensiva.

51′ Ammonito Duarte per il fallo sullo spagnolo.

50′ Fallo su Luis Alberto: punizione interessante per la Lazio.

48′ THEO HERNANDEZ! Tiro di poco alto da oltre 30 metri.

47′ Il Milan ha il possesso del pallone: buon match del Diavolo sin qui.

46′ Si riparte a San Siro!

INIZIO SECONDO TEMPO

21.37 Gran bel primo tempo a San Siro: il Milan pressa alto a più riprese durante il match, ma la Lazio, con il suo contropiede, riesce a portarsi in vantaggio con Ciro Immobile che sigla il 100° gol in biancoceleste, dopo essersi già avvicinato con la traversa di pochi minuti prima. Subito dopo, Bastos ha segnato goffamente nella sua porta con il petto, permettendo al Diavolo di tornare in partita, e sfiorare il vantaggio da corner con Calhanoglu.

FINE PRIMO TEMPO

46′ Finisce qui la prima frazione.

45′ 1 minuto di recupero.

45′ CORREA!!! Che azione della Lazio: Luis Alberto e l’argentino dialogano di prima ma Donnarumma c’è.

43′ Ammonito Milinkovic-Savic per fallo su Theo: primo giallo del match.

42′ Lazio in possesso dopo il forcing rossonero.

40′ Miracolo del portiere albanese sull’angolo del turco.

39′ CALHANOGLU!!! STAVA SEGNANDO DA CORNER! STRAKOSHA SALVA SULLA LINEA!

38′ CORREA! Che palla di Immobile, non al meglio, dentro per Correa: Donnarumma con i piedi ma l’argentino era in fuorigioco.

37′ REBIC APPENA ENTRATO! COLPO DI TESTA CHE SFIORA IL PALO! Grande cross di Bennacer per Rebic che sfiora il vantaggio.

35′ Fuori il #7 che non ce la fa, dentro Ante Rebic.

34′ Castillejo giù! Piange lo spagnolo! Problema fisico per l’ex Villarreal.

33′ Theo Hernandez sta soffrendo molto l’esterno ex SPAL sulla destra: l’ex Real Madrid non riesce a trovare le giuste misure.

31′ Ancora Lazzari! Ennesima discesa sulla destra: palla deviata.

29′ È durato quattro minuti il vantaggio biancoceleste! Theo Hernandez crossa al centro, Piatek non ci arriva, ma Bastos con il petto la mette dentro goffamente.

28′ AUTOGOL DI BASTOS!!! PAREGGIO DEL MILAN! 1-1!

26′ Tutto da ricostruire per il Milan che stava giocando meglio della Lazio, ma l’Aquila è stata più consistente nel creare occasioni.

25′ Grande azione della Lazio con Lazzari sulla destra, che serve Immobile, marcato male, che di testa, piazza il vantaggio dopo la traversa di poco fa. Sono 100 in biancoceleste.

24′ CIRO IMMOBILE!!!! SONO 100 CON LA LAZIO!! 1-0 PER L’AQUILA!

23′ PAQUETA IN GIRATA! Piatek la gira per l’acrobazia del brasiliano, ma era in offside.

23′ CASTILLEJO! Ribaltamento di fronte e tiro di sinistro di Castillejo: para Strakosha.

22′ TRAVERSA DI CIRO IMMOBILE! CHE AZIONE DELLA LAZIO! Luis Alberto scambia con Correa, lo spagnolo inventa per Immobile che colpisce la traversa con il destro.

20′ Pressing altissimo del Milan, con Piatek in continua pressione di Strakosha.

18′ Avanza Bastos: tiro di poco alto.

18′ Nulla di fatto; si difende la Lazio.

17′ Corner per il Milan: tiro da rivedere di Krunic ma calcio d’angolo per una deviazione.

16′ CALHANOGLU! Punizione che sfiora il palo di Strakosha.

15′ Fallo su Piatek al limite: mattonella interessante per il Milan.

13′ La Lazio prova a giocare in contropiede: difesa alta dei rossoneri.

11′ Ottimo impatto del Milan nei primi 10′ con tanto pressing.

9′ Buona partita sin qui di Paqeuta che spazia e recupera in tutte le zone del campo.

7′ PIATEK! PROVVIDENZIALE ACERBI! Errore di Strakosha, ne approfitta Castillejo che lancia Piatek: tiro deviato da Acerbi.

7′ Ci prova a volo Hernandez! il #19 colpisce Lazzari: fallo.

5′ DONNARUMMA! CHE RISCHIO! Immobile tira dopo la ripartenza della Lazio, il #99 respinge davanti a sé e rinvia Romagnoli prontamente.

4′ BRIVIDO! Palla di Calhanoglu che attraversa tutta l’area di rigore: rinvia Milinkovic.

4′ Fallo di Radu su Castillejo dal limite dell’area.

3′ Inizio alto del Milan che pressa la manovra laziale.

1′ Grande spunto di Paquetà che allarga per Calabria, che la gira per Castillejo: cross tra le braccia di Strakosha.

1′ Si parte a San Siro! Batte la Lazio.

INIZIO PRIMO TEMPO

20.43 Squadre in campo! Tra poco si comincia.

20.40 Giocatori nel tunnel: si è riempito San Siro!

20.37 È quasi tutto pronto a Milano: chi vincerà il big match di giornata?

20.35 Sarà anche una sfida nella sfida tra compagni di Nazionale: Donnarumma proverà ad evitare il 100° gol con la Lazio di Ciro Immobile.

20.33 Il Milan e la Lazio proveranno a trovare un po’ di continuità in campionato: chi vincerà il posticipo serale?

20.31 L’undicesimo turno di Serie A non si concluderà oggi, bensì domani sera con il match tra SPAL e Sampdoria, nello scontro diretto per la salvezza.

20.29 Prosegue il riscaldamento a San Siro.

20.27 Un dato che porterà fortuna all’Italia? Meazza infatti, nel 1934, nei Mondiali giocatosi in Italia, segnò due reti, contribuendo alla prima vittoria dell’Italia nella Coppa del Mondo di calcio.

20.25 L’ultimo, ed unico, giocatore italiano ad aver segnato 12 gol in 10 giornate, insieme  Ciro Immobile che ci è riuscito anche nel 2017/18, è stato Giuseppe Mezza, nel 133/34 e 1935/36.

20.23 Sarà curioso capire cosa potrà fare Franck Kessie quest’oggi: per l’ivoriano sono ben 3 i gol con la Lazio, con le prime due reti segnate in Serie A proprio contro i biancocelesti nel 2016.

20.21 La Lazio ha vinto solo due delle ultime 13 sfide di Serie A contro il Milan: l’ultimo successo in trasferta risale al 1989 grazie ad un autogol di Paolo Maldini.

20.19 I biancocelesti hanno perso contro SPAL ed Inter intanto, pareggiando nel derby romano: nelle ultime sfide, la squadra di Inzaghi ha svoltato, vincendo 2-1 a Firenze e 4-0 contro il Torino.

20.17 Giovedì la Lazio tornerà in campo europeo contro il Celtic, contro cui ha perso 2-1 a Glasgow: i biancocelesti sono al terzo posto con 3 punti, mentre il Cluj è al secondo posto.

20.15 Nel match di ieri, Gianluca Rocchi ha dovuto sospendere per alcuni minuti la sfida tra Roma e Napoli per degli insulti di natura territoriale, mentre oggi, Mario Balotelli voleva lasciare il terreno da gioco per aver sentito dei buu razzisti dagli spalti, smentiti da Ivan Juric ai microfoni.

20.13 Il big match di stasera si spera sia una partita spettacolare, non solo dal punto di vista del gioco: la giornata di questo weekend si è contraddistinta, in negativo, per due episodi.

20.11 Negli anticipi di ieri, Juventus ed Inter si sono confermate le due pretendenti al titolo, mentre la Roma ha battuto 2-1 il Napoli nel derby del Sole. Tra i risultati di oggi, l’Atalanta ha perso 2-0 in casa contro il Cagliari, mentre il Brescia ha perso a Verona.

20.09 Arbitra la sfida Giampaolo Calvarese, della sezione di Teramo.

20.07 La sfida dell’anno scorso di San Siro si è conclusa 1-0 per i padroni di casa, mentre a Roma, con un pareggio sull’1-1: proprio la Scala del Calcio però, ha consegnato alla Lazio la finale di Coppa Italia vincendo di misura dopo lo 0-0 dell’Olimpico.

20.05 Sin qui, la Lazio di Simone Inzaghi è stata guidata dai gol di Ciro Immobile, a quota 12 gol in Serie A ed al primo posto della classifica marcatori.

20.03 Viceversa, l’Aquila è al sesto posto, ad appena tre punti dal Cagliari e Atalanta, in piena zona Champions League, occupata dalla Roma con 22 punti, Inter con 28 punti e Juventus con 29.

20.00 I rossoneri attualmente sono all’11° posto, con 13 punti, pari punti con l’Udinese, che ha vinto 3-1 a Marassi contro il Genoa.

19.58 Proprio il man of the match della sfida contro la squadra di Leonardo Semplici non ci sarà quest’oggi: lo spagnolo soffre di un risentimento muscolare all’ileopsoas di sinistra.

19.56 Il Milan è al quarto match con Stefano Pioli come tecnico: l’ex Fiorentina ed Inter ha collezionato un pareggio all’esordio contro il Lecce, venendo rimontato sul 2-2, una sconfitta all’Olimpico contro la Roma e poi la vittoria con la perla di Suso contro la SPAL.

19.54 Sfida stellare alla Scala del Calcio di Milano, dove entrambe le squadre vanno alla ricerca della continuità: il Milan, viene dalla vittoria sulla SPAL, mentre l’Aquila verrà guidata ancora dal capocannoniere del campionato.

19.52 La Lazio invece giocherà con il solito 3-5-2 di marca Inzaghi, che schiera il miglior XI titolare: dal primo minuto tornano Manuel Lazzari e Stefan Radu. Confermato il tandem Correa-Immobile.

19.50 Il tecnico ex Inter ha dato una chance a Bennacer e Krunic dal primo minuto e potrà contare anche sul rientro di Mattia Caldara e Ricardo Rodriguez.

19.49 Confermato il modulo da parte di Stefano Pioli, che inserisce Duarte e Castillejo, al posto degli indisponibili Musacchio e Suso. I due giocatori sono stati confermati titolari, dopo la sfida contro la SPAL: il brasiliano, contro gli estensi, ha giocato come terzino destro.

19.47 ECCO SUBITO LE FORMAZIONI UFFICIALI:
MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Duarte, Romagnoli, T. Hernández; Paquetá, Bennacer, Krunić; Castillejo, Piatek, Çalhanoglu. A disposizione: Reina, A. Donnarumma, Caldara, Conti, Gabbia, R. Rodríguez, Biglia, Kessié, Bonaventura, Borini, Rebić, Rafael Leao. Allenatore: Pioli.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Bastos, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinković-Savić, Leiva, Luis Alberto, Lulić; Correa, Immobile. A disposizione: Guerrieri, Luiz Felipe, Vavro, Marusić, Patric, J. Lukaku, Jony, Berisha, Cataldi, Parolo, Adekanye, Caicedo. Allenatore: S. Inzaghi.

19.46 Salve a tutti e benvenuti alla diretta live testuale di Milan-Lazio, posticipo valido per l’undicesima giornata di Serie A maschile 2019/20.

Il programma di Milan-Lazio, posticipo di Serie A– Suso regala i 3 punti al Diavolo– Immobile show contro il Torino

Salve a tutti e benvenuti alla DIRETTA LIVE testuale della undicesima giornata di Serie A maschile 2019-2020 tra Milan e Lazio. A San Siro va in scena il posticipo di lusso tra due squadre alla ricerca della continuità: il Diavolo contro l’Aquila, simbologia e Storia al potere.

Seconda partita di fila in casa per gli uomini di Stefano Pioli, che ha trovato la prima vittoria con i rossoneri contro la SPAL: Suso, subentrato, ha deciso la sfida con una perla su punizione. Ma proprio lo spagnolo, insieme a Mateo Musacchio, che ha sofferto un infortunio contro gli estensi, saranno indisponibili questa sera: Rafael Leao e Duarte saranno impiegati dal primo minuto? Il tecnico ex Fiorentina vuole conferme, già ottenute da Gigio Donnarumma e Theo Hernandez: i risultati, trovando la quadratura del cerchio, arriveranno e la discontinuità ai piani alti, come dimostrato dal Napoli o dalla stessa Lazio, potrebbe agevolare il Diavolo, che ha pareggiato 2-2 contro il Lecce e perso 2-1 contro la Roma. 

Vedremo se la partita con la Lazio avrà la stesse sorti: attualmente quinta, l’Aquila potrebbe raggiungere l’Atalanta a 21 punti con una vittoria, ammesso che perda contro il Cagliari, staccando di 3 punti gli stessi rossoblu, e Napoli. Simone Inzaghi, vicino al Milan in estate, si affiderà ancora una volta a Ciro Immobile, capocannoniere del campionato con 12 reti su 10 partite: il centravanti campano si sta preparando bene in ottica Europeo, come dimostrato con Fiorentina e Torino. Dopo il match con il Diavolo, la Lazio tornerà in Europa contro il Celtic per lottare per la qualificazione. 

OA Sport vi invita a seguirla in compagnia della nostra DIRETTA LIVE minuto per minuto, con la descrizione minuziosa di ogni singola azione: l’inizio del match è previsto alle ore 20.45, buon divertimento!  (Foto: LaPresse/ Alfredo Falcone)

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online