Show Player

F1, Lewis Hamilton: “Il rinnovo di contratto? Un momento stressante, sono un abile negoziatore”. Resterà in Mercedes?



Lewis Hamilton si è laureato Campione del Mondo per la sesta volta in carriera al termine del GP degli USA andato in scena due settimane fa e ora si appresta a vivere senza pressioni il GP del Brasile, nelle prove libere di ieri è sembrato molto veloce sul passo gara anche se sul giro secco si è dovuto accodare alle Ferrari di Sebastian Vettel e Charles Leclerc. Il britannico, ora a una sola lunghezza di distacco dallo storico record di sette titoli iridati detenuto da Michael Schumacher, punterà ovviamente al successo sul tracciato di Interlagos dove tra l’altro conquistò il suo primo Mondiale nell’ormai lontano 2008 ma altri pensieri vagano nella mentre del 34enne di Stevenage.

Lewis Hamilton ha un contratto con la Mercedes fino al 2020, dunque deve rinegoziare il proprio rapporto con le Frecce d’Argento nel corso della prossima stagione. Il britannico non sembra però essere molto sereno come traspare da un’intervista rilasciata al sito ufficiale della F1: “È quasi come se avessi appena firmato questo contratto e dovessi già parlare del prossimo, il che è frustrante perché è un altro momento stressanteEntri in una stanza, sali sul ring e inizi un’amichevole, anche se intensa, conversazione sui termini e altre cose analoghe. Ormai ci sono abituato, mi piace pensare di un essere un negoziatore relativamente abile. È un confronto, vorresti sempre cercare di risolvere le cose nel migliore dei modi, cercando di capire cosa puoi ottenere e cosa puoi fare per fare meglio“.

Loading...
Loading...

Il Campione del Mondo ha poi proseguito: “La definizione dei dettagli può richiedere il suo tempo, ma non si tratta di una situazione davvero stressante. La nostra parola è il nostro legame ed è stato così per tutti questi anni anche se è necessario dedicare un po’ di tempo a pensare. Dove siamo? Qual è il prossimo obiettivo? Cos’altro stiamo progettando?”. Sembra quasi scontato che Lewis Hamilton prolunghi il proprio rapporto con la Mercedes, un eventuale approdo in Ferrari sembra molto difficile.

 

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Laprese

Loading...

Lascia un commento

scroll to top