Basket, Eurolega 2019-2020: tutti i risultati del 19 novembre. L’Efes tiene la scia di Milano, il Real Madrid demolisce il Khimki

In attesa che si completi domani la nona giornata di Eurolega, in testa alla classifica ci sono l’Olimpia Milano e l’Anadolu Efes, proprio le due squadre che giovedì si troveranno di fronte al Forum in uno scontro al vertice attesissimo. Milano ha confermato la sua imbattibilità in casa nella vittoria 92-88 contro il Maccabi Tel Aviv grazie ai 20 punti di Luis Scola e alla doppia doppia di uno strepitoso Sergio Rodriguez (18 punti e 11 assist).

L’Efes, invece, ha espugnato il campo dell’Asvel Villeurbanne. I turchi si sono imposti per 90-84, trovando l’allungo decisivo negli ultimi cinque minuti. Grande prestazione di Shane Larkin, miglior marcatore del match con 19 punti, ma anche di Rodrigue Beaubois e Vasilije Micic, entrambi con 16 punti a referto.

Netta vittoria del Real Madrid, che demolisce in casa il Khimki Mosca per 104-76. Una partita sempre in controllo per gli spagnoli, che sono alla quarta vittoria consecutiva in Eurolega. Con 19 punti il migliore è Anthony Randolph, ma è tutto il Real a giocare una grande partita.

Esce dalla crisi il Bayern Monaco, che, dopo tre sconfitte di fila, torna alla vittoria contro l’Olympiacos per 85-82. Una rimonta splendida quella dei tedeschi, che hanno chiuso l’ultimo quarto con un parziale di 30-19, trascinati dai 19 punti di Maodo Lo. Successo casalingo anche per l’altra tedesca, infatti l’Alba Berlino ha sconfitto la Stella Rossa di Belgrado con il punteggio di 93-80 (22 punti di Rokas Giedraitis).

Seconda vittoria consecutiva per il Valencia, che lascia l’ultimo posto in classifica allo Zenit San Pietroburgo, battuto per 94-90, complice un ultimo quarto da 37-27. Decisivi i 18 punti di Alberto Abalde.

Il riepilogo di tutti i risultati

Zalgiris Kaunas-Panathinaikos 85-86
Alba Berlino-Stella Rossa 92-80
Bayern Monaco-Olympiacos 85-82
Asvel Villeurbane-Anadolu Efes 84-90
AX Armani Exchange Milano-Maccabi Tel Aviv 92-88
Real Madrid-Khimki Mosca 104-76
Valencia-Zenit San Pietroburgo 94-90

 

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL BASKET

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credit Ciamillo

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Calcio, Europei 2020: tutte le qualificate per la fase finale e le compagini che disputeranno i play-off

Italia-Armenia 6-0, Qualificazioni Europei Under 21 2021: Kean, Pinamonti e Scamacca regalano all’Italia la quarta vittoria nel girone