Tennis, WTA Mosca 2019: Belinda Bencic trionfa in finale chiudendo la settimana perfetta, Pavlyuchenkova battuta in tre set

Belinda Bencic torna definitivamente nel gotha del tennis mondiale vincendo il WTA Premier di Mosca. La svizzera, grazie al successo in finale sulla russa Anastasia Pavlyuchenkova per 3-6 6-1 6-1, ritorna al numero 7 del ranking WTA (che mancava dal 22 febbraio 2016) dopo aver già conquistato la qualificazione alle Finals di Shenzhen, che partiranno domenica 27. Per lei si tratta del quarto torneo vinto in carriera sulle dieci finali giocate.

Pavlyuchenkova apre subito in spinta, trovando il break a 15 già nel primo game. Bencic cerca di recuperare immediatamente, e un’opportunità ce l’ha, ma è brava (e fortunata) la russsa a sventare il pericolo e a conservare il vantaggio. Entrambe le giocatrici si trovano spesso in situazione interessante nei giochi successivi, in cui nessuna delle due tiene la battuta senza aver concesso almeno due punti. Sul 4-2 Pavlyuchenkova, con una gran risposta, si guadagna la palla del doppio break, ma Bencic non concede nulla fin dal servizio e si salva. La russa, invece, recrimina sulla seconda opportunità, con una palla che finisce pochi centimetri oltre la riga di fondo. L’elvetica rimane fredda anche una terza volta, riuscendo a rimanere in scia. Sul 5-3, però, Bencic commette tre doppi falli fatali, che consegnano direttamente il 6-3 nelle mani di Pavlyuchenkova.

La svizzera, nel secondo parziale, ha subito due palle per il break immediato sul servizio della russa, e la seconda è quella buona, grazie a un paio di splendidi rovesci buoni per aprire il campo. Pavlyuchenkova ha un momento di calo nel gioco, che contro Bencic non può permettersi: la svizzera, infatti, va rapidamente via, tenendo a bada la sua avversaria quando, sul punteggio di 4-1 per l’elvetica, cerca di riscuotersi. Pavlyuchenkova, infine, con un doppio fallo consegna il 6-1 a Bencic.

Pavlyuchenkova continua nel suo momento negativo, arrivando a perdere 13 punti consecutivi e finendo sullo 0-1 0-40: al secondo tentativo, a Bencic basta aspettare il dritto in corridoio dell’avversaria per passare in vantaggio nella finale. La svizzera ormai dilaga, e chiude con rapidità il match con un altro 6-1, a compimento di una settimana perfetta.

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL TENNIS

federico.rossini@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: lev radin / Shutterstock.com

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Anastasia Pavlyuchenkova Belinda Bencic Tennis WTA Mosca 2019

ultimo aggiornamento: 20-10-2019


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

F1, Lewis Hamilton risponde alle critiche: “I media cercano di buttarmi giù con l’odio. Mi ricaricano”

Ciclocross, Coppa del Mondo 2019-2020: Iserbyt serve il tris a Berna. Ancora secondo Toon Aerts