LIVE Italia-Usa 1-3, Coppa del Mondo volley 2019 in DIRETTA. Gli azzurri si sciolgono sul più bello e arriva la seconda sconfitta

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

LA CRONACA DI ITALIA-USA 1-3

LE PAGELLE DEGLI AZZURRI

9.58: Si riparte nella notte fra giovedì e venerdì con Italia-Argentina, terza sfida degli azzurri nella Coppa del Mondo. Grazie per averci seguito e appuntamento a venerdì

9.57: Un’Italia fragile mostra le sue potenzialità nel primo set ma poi si sciglie come neve al sole da metà del secondo parziale in poi. Tre finali di set da dimenticare per la squadra di Blengini che subisce la seconda sconfitta consecutiva, dice forse addio a qualsiasi velleità di podio e giocherà per crescere

19-15 La chiude Anderson, il match winner per gli usa che battono 3-1 l’Italia

19-24 Suella mani alte del muro a uno l’attacco di Anderson e ci sono cinque match point Usa

19-23 Vincente l’attacco di Antonov in parallela da zona 4

18-23 Attacco vincente di Muagututia

18-22 Errore azzurro in attacco

18-21 Errore al servizio Italia

18-20 Il muro di Candellaro

17-20 Errore al servizio Usa

16-20 Out l’attacco di Kooy da zona 4. Parziale di 0-5 per gli Usa

16-19 La pipe di Russell

16-18 Non passa il primo tempo problematico di Russo

16-17 Il muro a uno di Muagututia su Nelli

16-16 Primo tempo di Smith

16-15 Vincente il diagonale di Cavuto da zona 4

15-15 Vincente Russell da zona 4

15-14 Smith sbaglia la free ball

14-14 Primo tempo Holt

14-13 Muroooooooooooooo Anzaniiiiiiiiiiiiiiiii

13-12 Il pallonetto di Nelli da zona 4

12-12 Ace Anderson

12-11 Magia di Christenson che libera Anderson a muro a uno da zona 2. Non sbaglia l’opposto

12-10 Out il servizio Usa

11-10 Errore al servizio Italia

11-9 Fallo di seconda linea sulla pipe Usa

10-9 Errore Usa

9-9 Muroooooooooooooooo Sbertoliiiiiiiiiiiiiiiii!!! Non stanno gicando bene gli Usa. Bisogna crederci

8-9 Mani alte del muro per Nelli

7-9 Ci si mette anche la sfortuna. Ace di Russell con l’aiuto del nastro

7-8 La pipe di Russell

7-7 Ace di Russell

7-6 Il muro di Smith su un primo tempo telefonato di Russo

7-5 Sbertoli vincente di seconda intenzione

6-5 Il muro Usa su Nelli

6-4 Gli azzurri rischiano di combinare un pasticcio dopo la ricezione statunitense sbagliata. Ci pensa Cavuto con un mani out da zona 4 a chiudere

5-4 Vincente la diagonale stretta di Nelli

4-4 Mano out di Russell da zona 4. Italia in difficoltà in attacco

4-3 La pipe di Muagututia

4-2 Gli usa sono su tutte le traiettorie di attacco azzurre ma nulla possono contro il primo tempo di Anzani

3-2 L’Italia per cinque volte nonb riesce a mettere a terra il pallone in attacco, poi ci pensa Kooy a mettere la pipe in rete

3-1 Prova a scuotersi l’Italia. Bella difesa e bel primo tempo di Anzani

2-1 Murooooooooo Nelliiiiiiiiiii su Anderson

1-1 Errore al servizio Kooy. Volti abbattuti in casa Italia, serve un miracolo

1-0 Il primo tempo di Anzani

14-25 Ace Saeta. Azzurri demoliti

14-24 Il primo tempo dietro di Holt

14-23 La pipe di Russell. Gli azzurri non hanno più soluzioni

14-22 Il muro usa su Nelli

14-21 Ace di Anderson. L’Italia è uscita dal campo…

14-20 Fallo in palleggio di Antonov

14-19 Primo tempo di Holt. Nessuna difficoltà nel cambio palla per gli statunitensi

14-18 Diagonale di Nelli vincente da seconda linea

13-18 Il muro di Holt su Cavuto

13-17 In rete il servizio di Kooy

13-16 Vinente Kooy da zona 2

12-16 La diagonale stretta di Muagututia

12-15 Missile out di Sbertoli

12-14 La pipe di Cavuto

11-14 Primo tempo di Smith

11-13 Vinente la parallela di Kooy da zona 4

10-13 Nelli non chiude, Anderson sì con un mani out da seconda linea

10-12 Attacco vincente di Russell da zona 4

7-9 Ingenuità azzurra con Andersoin che attacca con una parabola non imprendibile ma mette a terra il pallone sulla riga di fondo

7-8 Aceeeeeeeeeeeeeeee Koooooooooooooy! Era quello che ci voleva per ripartire

6-8 Out il servizio usa. Stanno sbagliando tanto al servizio

5-8 Mano out di Muagututia in pipe. Troppo facile il cambio palla per la squadra statunitense in questa fase. Non sono mai in affanno in ricezione

5-7 Errore al servizio Usa

4-7 Mano out di Anderson da zona 2

4-6 Mano out di kooy da zona 4

3-6 Sulle mani del muro l’attacco di Russell

3-5 Out il servizio di Lavia

3-4 In rete il servizio Usa

2-4 In rete il servizio di Nelli

2-3 Out il servizio Usa

1-3 Ancora la diagonale di Anderson da zona 2

1-2 Spettacolare diagonale stretta di Anderson

1-1 Errore di Smith

0-1 Vincente la parallea di Anderson da zona 2

19-25 Attacco vincente sulle mani del muro azzurro di Muagututia. Tanti errori azzurri e gli Statiu Uniti pareggiano il conto

19-24 Errore al servizio Usa

18-24 Mano out di Russell da zona 2

18-23 Primo tempo di Russo

17-23 Mano out di Anderson da seconda linea

17-22 Servizio out Usa

16-22 Out l’attacco di Nelli da seconda linea

16-21 Primo tempo di Holt

16-20 Muro di Anzani su Russell

15-20 Out l’attacco in parallela di Kooy da zona 4

15-19 Ancora un’invasione azzurra di Kooy dopo la bella difesa di Balaso

15-18 Errore al servizio Usa

14-18 Invasione di Sbertoli, altra occasione buttata al vento dopo la bella battuta di Nelli

14-17 Mano out di Nelli da seconda linea

13-17 Errore al servizio di Antonov

13-16 Errore di Russell da zona 4

12-16 L’Italia butta via un’altra occasione. Il muro tocca sulla pipe ma la difesa di Kooy non è precisa e Smith sfrutta al meglio la free ball, anche grazie all’invasione di Sbertoli a muro

12-15 Errore al servizio Usa

11-15 Ace Usa

11-14 Vincente Anderson da seconda linea

11-13 Nelli vincente da seconda linbea dopo l’ennesima ricezione sbagliata degli azzurri

10-13 Il primo tempo di Smith dopo la mancata intesa fra Sbertoli e Anzani

10-12 Il primo tempo di Holt

10-11 Nelliiiiiiiii!!! Mano out da zona 2

9-11 Servizio out Usa

8-11 Il primo tempo di Holt ma l’Italia spreca due buone occasioni per il break point

8-10 Out il servizio Usa

7-10 Diagonale stretto imprendibile di Muagututia da zona 4

7-9 Mano out di Kooy da zona 4

6-9 Vincente il diagonale di Muagututia da zona 4

6-8 Ci pensa Nelli a chiudere il parziale per gli statunitensi con una diagonale perfetta da seconda linea

5-8 Vincente il pallonetto di Muagututia da zona 4. Break di 0-4 per gli statunittensi e tutto, di nuvo, parte dalla traballante ricezione azzurra

5-7 Ancora ace Usa

5-6 Ace Usa

5-5 Errore al servizio Italia

5-4 Attacco di Nelli da zona 2

ITALIA-USA 1-0. Grandissima prestazione degli azzurri!

25-19 Nelliiiii! Chiude lui col mani fuori! L’Italia ha vinto il primo set.

24-19 ACEEEEEEEEEEEEEEEE! KOOOOOY! CINQUE SET-POINT.

23-19 Laviaaaaa! Mani fuori! Speraw ammonito, continua a protestare per l’azione precedente ma il fallo in palleggio era netto! Quattro punti di vantaggio per gli azzurri che devono vincere questo set.

22-19 SIIIIIIIIIIIIIIIIIIII! Scambio infinito, gli azzurri si prodigano in tre difese impossibili e poi ottengono il punto su un fallo in palleggio degli avversari.

21-19 Saeta entra per il turno in battuta e sbaglia.

20-19 Anche Kooy sbaglia al servizio.

20-18 Russell ricambia il favore dai nove metri.

19-18 Fuori di un soffio il servizio di Russo.

19-17 Ottimo primo tempo di Russo dopo una gran difesa di Balaso.

18-17 Vincente di Russell.

18-16 ACEEEEEEEEEEEEE! LAVIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!

17-16 Questa volta Holt pesta la linea dei nove metri.

16-16 Altro ace di Holt, gli USA pareggiano.

16-15 Ace di Holt.

16-14 Fiondata di Russell.

16-13 Invasione a rete degli americani sul pallonetto di Lavia, Italia avanti di tre punti al secondo time-out tecnico.

15-13 Bel primo tempo di Russo per rimettersi in marcia.

14-13 Nelli è costretto a forzare un attacco dalla seconda linea dopo un recupero sottorete e sbaglia. Blengini chiama time-out.

14-12 Mani fuori di Muagututia.

14-11 Bel primo tempo di Anzani.

13-11 Ace di Anderson.

13-10 Lavia murato da Anderson.

13-9 FENOMENOOOOOOOOO! MUROOOOOOO! Anzani inchioda la pipe di Anderson! Incontenibileeeeeeee! Fuga dell’Italia.

12-9 MUROOOOOOOO! Anzani è indemoniato!

11-9 Muagututia riavvicina gli USA.

Speraw è costretto a chiamare il discrezionale.

11-8 MUROOOOOOO! ANZANIIIIIIIIIII! Incredibile allungo dell’Italia.

10-8 Kooyyyyyyyyyyyyyyyyy! Diagonale a tutto campo.

9-8 Bellissima replica di Anzani con lo stesso colpo.

8-8 C’è poco da fare contro il primo tempo di Smith.

8-7 Invasione! Italia avanti di un punto al primo time-out tecnico.

7-7 Aquilone di Russell! L’Italia pareggia, bella reazione degli azzurri.

6-7 MUROOOOOO! Anzani su Russell!

5-7 Christenson serve in rete.

4-7 Pallonetto di Smith, gli States cercano la fuga.

4-6 Ace di Christenson, break degli USA.

4-5 Diagonale velenoso di Anderson.

4-4 Il proverbiale primo tempo di Smith.

4-3 Invasione a rete degli americani, l’Italia torna avanti di un punto.

3-3 Impeccabile mani fuori di Russell.

3-2 Errore al servizio di Muagututia.

2-2 Azione lunghissima con grandi difese da entrambi le parte, Lavia ha la parallela per chiudere ma sbaglia.

2-1 Bellissima parallela di Nelli dopo che il primo attacco era stato difeso.

1-1 Errore al servizio di Kooy.

1-0 Pipe stellare di Kooy.

08.00 INIZIA LA PARTITA.

07.58 SESTETTO USA:

Christenson-Anderson, Russell-Muagututia, Holt-Smith, Shoji.

07.57 SESTETTO ITALIA:

Sbertoli-Nelli, Balaso-Kooy, Russo-Anzani, Balaso.

07.55 Inni Nazionali.

07.52 Le due squadre stanno terminando il riscaldamento e tra poco scenderanno in campo.

07.50 L’Italia avrà bisogno di una prova di sostanza da parte degli attaccanti Gabriele Nelli, Dick Kooy e Daniele Lavia che ieri hanno deluso.

07.48 Gli States possono contare su fenomeni come il palleggiatore Micah Christenson, l’opposto Matt Anderson, lo schiacciatore Aaron Russell, il centrale Max Holt.

07.46 Gli USA son i favoriti della vigilia visto che si presentano con tantissimi big, all’Italia serve un’impresa con le seconde linee.

07.44 Le due squadre sono reduci da due sconfitte: gli azzurri hanno perso contro il Giappone per 3-0, gli americani contro l’Argentina per 3-2.

07.42 Si gioca a Fukuoka (Giappone), fischio d’inizio alle ore 08.00.

07.40 Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE di Italia-USA, match valido per la Coppa del Mondo 2019 di volley maschile.

La presentazione della partita

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE di Italia-USA, match valido per la Coppa del Mondo 2019 di volley maschile. Gli azzurri scenderanno in campo a Fukuoka per disputare il secondo incontro di questo torneo, la nostra Nazionale è reduce dalla bruttissima sconfitta contro il Giappone all’esordio e va a caccia di un pronto riscatto ma servirà una mezza impresa per avere la meglio sugli States che ieri hanno clamorosamente perso contro l’Argentina al tie-break e vogliono subito rialzare la testa anche perché sono una delle favorite per la conquista del trofeo.

L’Italia è priva dei big, ci si aspetta una pronta reazione da parte degli attaccanti che ieri hanno deluso contro i padroni di casa: Gabriele Nelli, Daniele Lavia e Dick Kooy devono assolutamente alzare l’asticella chiamati in causa dal regista Sbertoli che dovrà chiamare in causa anche i centrali per provare a mettere seriamente in difficoltà gli States. Gli USA si sono presentati nel Sol Levante con la formazione tipo: Micah Christenson in cabina di regia con Matt Anderson opposto, Aaron Russell di banda, Max Holt al centro.

OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE di Italia-USA, match valido per la Coppa del Mondo 2019 di volley maschile: cronaca in tempo reale, punto dopo punto, minuto dopo minuto, per non perdersi davvero nulla. Si inizia alle ore 08.00. Buon divertimento a tutti.

 

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: CEV

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Volley, Coppa del Mondo 2019: Italia-Argentina. Programma, orari e tv

LIVE Nuova Zelanda-Canada 63-0, Mondiali rugby 2019 in DIRETTA: All Blacks strepitosi