Gran Piemonte 2019: il Santuario di Oropa attende i big

CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA LIVE DEL GRAN PIEMONTE DI CICLISMO (SI COMINCIA ALLE 13.30)

Domani, giovedì 10 ottobre, andrà in scena la 103ma edizione del Gran Piemonte. La corsa organizzata da RCS Sport, torna da quest’anno su un percorso prettamente adatto agli scalatori, con un finale veramente interessante. La partenza avverrà ad Agliè e l’arrivo ci sarà dopo 183 chilometri al Santuario di Oropa, già protagonista in diverse edizioni del Giro d’Italia. Mentre fino all’anno scorso l’arrivo poteva esaltare gli uomini veloci, domani la corsa prenderà tutt’altra direzione.

Segui il Gran Piemonte 2019 in diretta streaming su DAZN.

Il percorso 

La corsa si snoda tra il Canavese ed il Biellese. Nella prima parte il tracciato si presenta mosso, ma senza pendenze rilevanti. Il percorso sarà così fino a Valdengo, dove inizia la salita di Nelva attraverso Valle San Nicolao e Bianchette. Si scenderà velocemente su Biella, dove inizia l’ascesa finale di Oropa sul medesimo percorso già affrontato in diverse occasioni dal Giro d’Italia. Saranno 11 i chilometri in salita fino al Santuario di Oropa. La sua prima parte, fino all’abitato di Favaro, presenta pendenze dolci. Da Favaro, invece, si raggiungeranno le pendenze più importanti, attorno al 13%. La salita proseguirà con numerose curve e con punte attorno al 9% fino all’arrivo.

I principali favoriti 

Un po’ come nel caso della Milano-Torino, i primi possibili contendenti alla vittoria sono gli scalatori. Quindi non si può far altro che nominare il vincitore dell’ultimo Tour de France Egan Bernal (Team Ineos) e quello del Giro d’Italia Richard Carapaz (Movistar). Tra l’altro Bernal potrà contare sul prezioso supporto di Diego Rosa e Gianni Moscon. L’Italia potrebbe inoltre affidarsi sul duo bergamasco dell’Androni Giocattoli-Sidermec formato da Fausto Masnada e Mattia Cattaneo. Possiamo inoltre citare Luis Leon Sanchez (Astana), protagonista alla Tre Valli Varesine, poi Rafal Majka (Bora-Hansgrohe), il campione francese Warren Barguil (Area-Samsic), o Jan Polanc (UAE Team Emirates).

Il Gran Piemonte 2019 è su Eurosport | Guarda ora Eurosport su DAZN | Attiva ora DAZN

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter 

@lisa_guadagnini

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Rugby, Mondiali 2019: Argentina-Stati Uniti 47-17. I Pumas si qualificano alla rassegna iridata del 2023

Tennis, la classifica ATP di Matteo Berrettini dopo gli ottavi a Shanghai. Proiezioni, prospettive e situazione verso le Finals