Show Player

Ciclismo, Tour of Guangxi 2019: Enric Mas vince la tappa regina e si prende la maglia di leader. Bene Diego Rosa 3°



Lo spagnolo Enric Mas (Deceuninck Quick-Step) fa colpo doppio nella quarta frazione del Tour of Guangxi 2019. L’arrivo in salitaNongla Scenic Area dopo 161.4 Km ha messo a dura prova tutti gli atleti che si sono sfidati senza esclusione di colpi, in un finale davvero incandescente. Alla fine con uno scatto negli ultimi 100m l’iberico è riuscito ad avere la meglio del colombiano Daniel Martinez (Education First). Con un’ottima rimonta si è piazzato in terza posizione l’azzurro Diego Rosa (Team Ineos) che continua a lanciare segnali positivi dopo la rinascita nell’autunno italiano.

Pronti, via ed è subito partita la fuga a tre con protagonisti: il neozelandese Hamish Schreurs (Israel Cycling), il cinese Meiyin Wang (Bahrain Merida) e l’irlandese Ryan Mullen (Trek Segafredo). Il loro vantaggio si è avvicinato ai 4′, ma con il passare dei chilometri il gruppetto di testa ha iniziato a perdere unità, facilitando così anche il compito del gruppo. L’ultimo a mollare è stato Mullen riassorbito nella pancia nel gruppo a 20 Km dal traguardo.

Loading...
Loading...

Una furiosa lotta per attaccare la salita in testa al gruppo ha creato velocità importanti fino agli ultimi 4 Km, quando, con una brusca curva verso sinistra, è iniziata la scalata finale. Il primo a provare l‘allungo è stato il francese Remi Cavagna (Deceuninck Quick-Step), a fatica rintuzzato dagli uomini dalla Wanty-Gobert. La corsa, però, è esplosa definitivamente quando il polacco Tomasz Marczynski (Lotto Soudal) ha piazzato un’ottima sparata a cui hanno risposto presente il colombiano Martinez, il vincitore Mas e l’olandese Antwan Tolhoek (Jumbo Visma).

Questi ultimi tre hanno lasciato la compagnia del propiziatore dell’azione spianando la strada verso il traguardo, mentre da dietro il solo Diego Rosa è stato in grado di tentare la rimonta giungendo terzo ad 8″ dal vincitore. Nel drappello in fuga, Tolhoek si è piantato negli ultimi 200 m e poco più avanti Mas ha piazzato lo scatto vincente per battere Martinez, vincendo così la tappa e prendendosi anche la leadership della corsa cinese.

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

francesco.zambianchi@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top