Tennistavolo, Europei a squadre Nantes 2019: l’Italia femminile cerca di ben figurare in Francia

L’Italia femminile del tennistavolo è a Nantes, dove domani scatteranno gli Europei a squadre: le azzurre hanno centrato la qualificazione e si presentano tra le migliori ventiquattro formazioni del continente (la prova riservata ai team è format olimpico), pronte a darsi battaglia per i tre posti sul podio.

Per l’Italia saranno in gara Chiara Colantoni, Jamila Laurenti, Giorgia Piccolin e Debora Vivarelli, che formano la squadra numero 16 del lotto delle pretendenti, ma il sorteggio non è stato dei più fortunati, dato che le azzurre sono nel Gruppo B, dunque con la formazione numero 2 del seeding, la Germania, già qualificata anche alle Olimpiadi di Tokyo 2020.

Le tedesche sono vice campionesse in carica e tra le favorite per la vittoria in questo torneo, quindi dato che il passaggio del turno è riservato soltanto alla prima di ogni raggruppamento, per le azzurre è preclusa qualsiasi speranza ai avanzamento ai quarti. Per il secondo posto nel girone le azzurre se la vedranno, verosimilmente, con la Slovenia, formazione numero 20 delle liste.

Domani alle ore 19.00 subito l’importante scontro diretto con le slovene, che poi affronteranno mercoledì 4 le tedesche, sempre alle ore 19.00. Giovedì 5 alle ore 16.00 infine la sfida tra azzurre e teutoniche. Impresa ardua per l’Italia qualificarsi ai Mondiali a squadre del 2020, dato che soltanto in nove andranno alla prossima rassegna iridata.

 

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

 

roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FITET

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Calcio, Roberto Mancini: “Dispiace per Chiellini, giusto non convocare Zaniolo e Kean”

Ciclismo: Richard Carapaz correrà per il Team Ineos. Il vincitore del Giro d’Italia 2019 ha firmato un contratto triennale