Nuoto paralimpico, Mondiali 2019: oro per Stefano Raimondi, Carlotta Gilli d’argento

Si chiude con un bottino di un oro, tre argenti e tre bronzi per l’Italia la sesta giornata dei Mondiali di nuoto paralimpico in corso a Londra. Andiamo a scoprire tutti i medagliati azzurri odierni.

Nei 100 rana SB9 maschili arriva l’oro di Stefano Raimondi, primo in 1’05″58, davanti al canadese James Leroux, al record panamericano con 1’08″56, mentre è terzo il russo Dmitrii Bartasinskii in 1’09″66. Nei 100 farfalla S13 femminili Carotta Gilli è d’argento in 1’03″95, a 0″06 dall’oro dell’uzbeka Shokhsanamkhon Toshpulatova, al record asiatico in 1’03″89, mentre il bronzo va alla statunitense Rebecca Meyers, terza in 1’04″41.

Federico Morlacchi conquista l’argento nei 200 misti SM9 maschili in 2’17″66, bruciando l’australiano Timothy Hodge, terzo in 2’17″68, mentre l’oro va al russo Andrei Kalina in 2’16″67. Nei 100 dorso S10 maschili vince l’ucraino Maksym Krypak con il record dei campionati in 58″00, ma l’argento va a Stefano Raimondi, secondo in 1’00″11, ed il bronzo a Riccardo Menciotti, terzo in 1’00″78.

Nei 50 dorso femminili S5 medaglia di bronzo per Monica Boggioni in 45″30, alle spalle dell’iberica Teresa Perales, oro in 44″71, e della turca Sumeyye Boyaci, d’argento in 44″74. Bronzo anche per Giulia Terzi nei 100 stile libero S7 femminili in 1’12″33, mentre l’oro va alla statunitense McKenzie Coan in 1’08″83, e l’argento alla tedesca Denise Grahl, seconda in 1’12″10.

 

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Laura Vergani

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Volley, Europei 2019: i risultati di oggi (14 settembre). Il Belgio mette nei guai la Germania, tris della Russia

Calcio femminile, Serie A 2019-2020: vince la Juventus, pareggi nelle restanti tre gare