Tennis, ATP Winston-Salem 2019: i risultati di lunedì 19 agosto. Cecchinato avanza, eliminato Andy Murray

A Winston-Salem prosegue il Torneo ATP 250, sul cemento statunitense si è giocato intensamente fino all’arrivo della pioggia che ha costretto a rinviare alla giornata odierna alcuni incontri tra cui quello tra Fabbiano e Rublev. L’Italia può sorridere per la vittoria di Cecchinato su Bublik, l’azzurro ha conquistato il primo set al tie-break e poi ha approfittato del ritiro dell’avversario, ora il siciliano se la dovrà vedere con l’australiano Millman che ha beneficiato di un bye al primo turno.

C’era grande attesa per il ritorno in singolare di Andy Murray dopo l’infortunio ma il numero 329 al mondo non è riuscito a vincere al rientro, venendo battuto dallo statunitense Sandgren di misura (tie-break concluso sul 10-8 nel primo set e 7-5 nella seconda frazione), il padrone di casa incrocerà Shapovalov. L’altro americano Fratangelo ha letteralmente travolto il malcapitato israeliano Weintraub con un sonante 6-0, 6-0 e ora giocherà contro Humbert.

L’australiano Popyrin ha saputo imporsi in rimonta contro Monteiro, relativamente comodo il successo del francese Chardy su Sarmiento (ora il transalpino se la dovrà vedere con Tiafoe), 2-0 comodi anche per lo spagnolo Andujar contro il cileno Jarry e per il sudcoreano Lee con lo svizzero Laaksonen mentre il rumeno Copil ha regolato lo slovacco Klizan per 2-1. Di seguito tutti i risultati di lunedì 19 agosto al Torneo ATP 250 di Winston-Salem.

 

TORNEO ATP WINSTON-SALEM: I RISULTATI DI OGGI (19 AGOSTO)

Copil-Klizan 2-1 (6-4, 3-6, 6-3)
Andujar-Jarry 2-0 (6-4, 6-2)
Cecchinato-Bublik 1-0 (7-6, ritiro)
Lee-Laaksonen 2-0 (7-6, 6-1)
Popyrin-Monteiro 2-1 (5-7, 6-4, 7-6)
Chardy-Sarmiento 2-0 (6-1, 7-6)
Sandgren-Murray 2-0 (7-6, 7-5)
Carballes Baena-Giron 2-1 (6-2, 2-6, 6-3)
Fratangelo-Weintraub 2-0 (6-0, 6-0)

 

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Leonard Zhukovsky – Shutterstock

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Andy Murray ATP Winston-Salem 2019 Marco Cecchinato

ultimo aggiornamento: 20-08-2019


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

US Open 2019, primo turno qualificazioni maschili: avanti Napolitano e Baldi, out Arnaboldi, Marcora, Gaio e Travaglia

Tennis, WTA New York 2019: avanti Camila Giorgi e Katerina Siniakova, out Shuai Zhang