Show Player

Ciclismo, Stefano Oldani passa professionista: cresciuto alla corte di Contador e Basso, ora il salto alla Lotto-Soudal



Stefano Oldani è pronto per sbarcare nel mondo dei professionisti. Il giovane ciclista ha infatti firmato un contratto con la Lotto-Soudal, formazione World Tour che dalla prossima stagione abbraccerà questo promettente talento nato il 10 gennaio 1998. Il 21enne è attualmente tesserato per la Kometa Cycling Team, la squadra seguita direttamente da Alberto Contador e Ivan Basso che può contare su una formazione Continental ma anche su compagini under 23 e juniores (in questo team è cresciuto anche Matteo Moschetti).

Il milanese, che ha più volte dichiarato di avere Vincenzo Nibali come modello, si ritiene un corridore completo. Il suo miglior risultato in stagione è il quinto posto nella classifica generale dell’Istarsko Proljece ma è arrivato anche settimo al Giro di Ungheria e undicesimo alla Vuelta Castilla y Leon dove ha colto anche due quinti posti di tappa. Recentemente ha preso parte al Giro della Valle d’Aosta chiudendo secondo a Valsavarenche e quindicesimo nella generale, in Italia lo abbiamo ammirato anche sulle strade del Giro di Sicilia e della Settimana Coppi e Bartali. Oldani ora avrà una ghiotta occasione nella storica compagine belga, un caposaldo nel mondo del ciclismo da oltre trent’anni: il giovane lombardo proverà a stupire tutti ancora una volta e a crescere ulteriormente.

Loading...
Loading...

 

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: profilo Facebook Stefano Oldani

Loading...

Lascia un commento

scroll to top