Show Player

Tour de France 2019, Damiano Caruso scatenato in fuga: conquista l’Izoard, primo al GPM! Domata una salita mitica



Damiano Caruso letteralmente scatenato al Tour de France, il siciliano è in fuga nel corso della 18esima tappa e si sta rendendo protagonista di una prova di assoluto spessore. L’alfiere della Bahrain-Merida ha pedalato benissimo sulle durissime pendenze del mitico Izoard, ha fatto la voce grossa su una delle salite simbolo della Grande Boucle ed è riuscito a transitare per primo sul GPM: si tratta di un traguardo di grandissimo prestigio, il 31enne ha sprintato per riuscire a passare in prima posizione davanti a Bardet ottenendo così un riconoscimento indimenticabile (l’ultimo italiano a riuscirci fu Stefano Garzelli). Damiano Caruso ha guadagnato anche gli 800 euro per il passaggio in cima a questo hors categorie e ora sogna il successo di tappa, bisognerà affrontare il Galibier prima della picchiata verso Valloire dove è posto il traguardo.

 

Loading...
Loading...

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI DAMIANO CARUSO PRIMO SULL’IZOARD

 

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top