Show Player

Tennis, Challenger Ostrava 2019: Jannik Sinner accede ai quarti. Sconfitto in due set il ceco Lehecka



Jannik Sinner si è qualificato per i quarti di finale del Challenger di Ostrava. Il 17enne di San Candido ha sconfitto in due set il ceco Jiri Lehecka, in tabellone grazie ad una wild card perché senza ranking, con il punteggio di 6-4 6-2 dopo un’ora e dodici minuti di gioco.

Sinner strappa subito il servizio all’avversario in apertura di primo set. L’altoatesino ha poi tre palle break per portarsi sul 3-0, ma non riesce a sfruttarle. Lehecka si salva ed è lui ad ottenere il controbreak nel gioco successivo. Nel sesto game è Sinner ad annullare ben quattro palle break, mantenendo in parità il set (3-3). Il numero 298 del mondo toglie nuovamente la battuta al ceco nel nono game e alla fine chiude la prima frazione sul 6-4.

Loading...
Loading...

Il giovane azzurro domina ad inizio secondo set e vola sul 3-0 con due break di vantaggio. L’altoatesino annulla una palla break nel quarto game con una prima di servizio e si porta sul 4-0. Lehecka non molla, tiene il servizio a zero e poi recupera uno dei due break di svantaggio. Sinner, però, non lascia troppo spazio alla rimonta del tennista di casa e gli toglie ancora la battuta, salendo sul 5-2. Nel gioco successivo l’azzurro chiude sul 6-2 ed accede ai quarti.

Nel prossimo turno Sinner affronterà il vincente del match tra il ceco Jiri Vesely, testa di serie numero due, ed il russo Ivan Gakhov.

 

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: pagina facebook Jannik Sinner

Loading...

Lascia un commento

scroll to top