Show Player

Tennis, ATP Lione 2019: Jannik Sinner elimina Antoine Hoang ed accede al turno decisivo delle qualificazioni



Jannik Sinner, che ha ricevuto una wild card per partecipare al tabellone cadetto del torneo ATP di Lione, supera il primo turno di qualificazione battendo nel match odierno la testa di serie numero sei del seeding, il padrone di casa Antoine Hoang, in tre set con lo score di 6-4 5-7 6-1, dopo oltre due ore di battaglia. Domani main draw in palio contro l’altro transalpino Tristan Lamasine.

Nel primo set i due contendenti sprecano due palle break a testa nei primi due giochi, poi Sinner scappa via nel terzo game, trovando il break a trenta. L’azzurrino non trema e conferma lo strappo fino al vantaggio di 4-3. L’italiano nell’ottavo gioco rischia, annulla altri due break point, si salva e poi chiude 6-4.

Loading...
Loading...

Equilibrio anche nella seconda partita, dove però i servizi soffrono meno: una palla break si presenta nel terzo gioco, ancora a favore di Sinner, ma Hoang si salva, poi quando tutto sembra indicare tranquillamente il tie break, nel dodicesimo gioco (con Sinner avanti anche 40-15), arriva il break del transalpino ai vantaggi, sull’unica occasione concessa, che equivale alla conquista del set.

Nella frazione decisiva però la musica cambia rapidamente: break di Sinner in apertura e strappo confermato a zero. Nel quinto gioco l’azzurrino centra ai vantaggi addirittura il secondo allungo, volanda sul 4-1 pesante. Non c’è più partita, Hoang cede di schianto e Sinner chiude in carrozza sul 6-1.

 

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

 

roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Profilo Facebook Jannik Sinner

Loading...

Lascia un commento

scroll to top