Show Player

Giro d’Italia 2019: tutti i corridori italiani al via. Vincenzo Nibali punta alla maglia rosa, Elia Viviani pronto a dare spettacolo nelle volate



Saranno 51 i corridori italiani che vedremo in corsa al Giro d’Italia 2019. Sulle strade del paese i nostri portacolori sono pronti a lasciare il segno, ma già prima della partenza c’è un dato positivo. Infatti il contingente azzurro è aumentato numericamente rispetto alle due precedenti edizioni, in cui erano presenti 45 italiani. Un incremento minimo, ma che quantomeno interrompe il trend di decrescita degli ultimi anni. Inoltre alla vigilia di questa 102ma edizione della Corsa Rosa, diversi corridori italiani si presentano con ambizioni importanti, visti i risultati incoraggianti arrivati nelle ultime corse. Andiamo quindi a scoprire i corridori italiani più attesi al via.

Partiamo da Vincenzo Nibali, che punterà a conquistare la maglia rosa per la terza volta in carriera, dopo aver trionfato già nel 2013 e nel 2016. Lo Squalo sarà uno dei grandi favoriti per la classifica generale, innanzitutto per la sua enorme esperienza e poi anche per l’ottima condizione mostrata al Tour of the Alps e alla Liegi-Bastogne-Liegi. Il siciliano sembra avere la gamba dei tempi migliori e sui tapponi alpini dell’ultima settimana potrà davvero fare la differenza e concretizzare il sogno del tris. Al suo fianco nella Bahrain-Merida ci saranno altri cinque italiani: il fratello Antonio, Valerio Agnoli, Andrea Garosio, Damiano Caruso e Domenico Pozzovivo, tutti pronti a supportarlo al meglio in salita.

Loading...
Loading...

In ottica classifica generale, potranno ambire ad un buon piazzamento anche Davide Formolo (Bora-Hansgrohe) e Fausto Masnada (Androni Giocattoli-Sidermec). Roccia è reduce dall’eccezionale secondo posto alla Liegi-Bastogne-Liegi e ora nella Corsa Rosa avrà l’occasione di dimostrare che può lottare con i migliori anche nei Grandi Giri. Masnada invece ha realizzato una splendida doppietta al Tour of the Alps e proverà ora a fare il definitivo salto di qualità per riuscire ad entrare nella top 10.

Ci attendiamo poi di vedere tanti italiani protagonisti negli arrivi in volata, a partire da Elia Viviani (Deceuninck- Quick Step), pronto a dare nuovamente spettacolo. Il veronese lo scorso anno ha conquistato quattro successi di tappa e ha portato a casa anche la maglia ciclamino. Negli sprint Viviani, supportato come sempre da Fabio Sabatini, sarà l’uomo da battere, considerando anche i quattro successi già ottenuti in questa stagione, ma gli avversari saranno numerosi e non sarà quindi facile ripetersi. Ci proveranno anche Giacomo Nizzolo (Dimension Data), Jakub Mareczko (CCC), Davide Cimolai (Israel Cycling Academy), Sacha Modolo (EF Education First), Matteo Moschetti (Trek – Segafredo) e Manuel Belletti (Androni Giocattoli-Sidermec). Citiamo poi Jacopo Guarnieri (Groupama – FDJ) e Simone Consonni (UAE-Team Emirates), che tireranno le volate ai rispettivi capitani, ovvero Arnaud Démare e Fernando Gaviria.

La vittoria azzurra potrebbe arrivare anche dai “cacciatori di tappa”. Tra questi il più in forma è Diego Ulissi (UAE-Team Emirates), che alla Freccia Vallone ha ritrovato finalmente il grande acuto, chiudendo al terzo posto. Il toscano ha già vinto sei tappe al Giro e ora punterà a ritrovare un successo che manca dal 2016. Altro corridore che riesce a esprimersi al meglio nella Corsa Rosa è Enrico Battaglin (Katusha – Alpecin), che potrà dire la sua in diversi arrivi. Nelle tappe di montagna potranno lasciare il segno con qualche azione da lontano Valerio Conti (UAE-Team Emirates), Mattia Cattaneo (Androni Giocattoli – Sidermec), Gianluca Brambilla e Giulio Ciccone (Trek – Segafredo), mentre in quelle collinari ci proveranno Marco Canola (Nippo Vini Fantini Faizanè), Enrico Gasparotto (Dimension Data) ed Enrico Barbin (Bardiani – CSF). Di seguito l’elenco completo con tutti i corridori italiani al via del Giro d’Italia 2019.

GIRO D’ITALIA 2019: TUTTI I CORRIDORI ITALIANI AL VIA

Vendrame Andrea Androni Giocattoli – Sidermec
Masnada Fausto Androni Giocattoli – Sidermec
Cattaneo Mattia Androni Giocattoli – Sidermec
Belletti Manuel Androni Giocattoli – Sidermec
Frapporti Marco Androni Giocattoli – Sidermec
Gavazzi Francesco Androni Giocattoli – Sidermec
Montaguti Matteo Androni Giocattoli – Sidermec
Villella Davide Astana Pro Team
Boaro Manuele Astana Pro Team
Cataldo Dario Astana Pro Team
Garosio Andrea Bahrain Merida
Nibali Antonio Bahrain Merida
Caruso Damiano Bahrain Merida
Agnoli Valerio Bahrain Merida
Nibali Vincenzo Bahrain Merida
Pozzovivo Domenico Bahrain Merida
Covili Luca Bardiani – CSF
Carboni Giovanni Bardiani – CSF
Rota Lorenzo Bardiani – CSF
Orsini Umberto Bardiani – CSF
Simion Paolo Bardiani – CSF
Senni Manuel Bardiani – CSF
Maestri Mirco Bardiani – CSF
Barbin Enrico Bardiani – CSF
Formolo Davide BORA – hansgrohe
Benedetti Cesare BORA – hansgrohe
Mareczko Jakub CCC Team
Viviani Elia Deceuninck – Quick Step
Capecchi Eros Deceuninck – Quick Step
Sabatini Fabio Deceuninck – Quick Step
Modolo Sacha EF Education First
Guarnieri Jacopo Groupama – FDJ
Sbaragli Kristian Israel Cycling Academy
Cimolai Davide Israel Cycling Academy
Lonardi Giovanni Nippo Vini Fantini Faizanè
Bagioli Nicola Nippo Vini Fantini Faizanè
Cima Damiano Nippo Vini Fantini Faizanè
Canola Marco Nippo Vini Fantini Faizanè
Santaromita Ivan Nippo Vini Fantini Faizanè
Nizzolo Giacomo Team Dimension Data
Gasparotto Enrico Team Dimension Data
Puccio Salvatore Team INEOS
Battaglin Enrico Team Katusha – Alpecin
Conci Nicola Trek – Segafredo
Moschetti Matteo Trek – Segafredo
Ciccone Giulio Trek – Segafredo
Brambilla Gianluca Trek – Segafredo
Consonni Simone UAE-Team Emirates
Conti Valerio UAE-Team Emirates
Ulissi Diego UAE-Team Emirates
Marcato Marco UAE-Team Emirates

 

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

 

alessandro.farina@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Pier Colombo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top