Tennis, Masters 1000 Indian Wells 2019: Roger Federer conquista la semifinale, sconfitto in due set Hubert Hurkacz

Swiss Roger Federer serves the ball to Hungarian Marton Fucsovics during their quarter final match at the ATP Dubai Duty Free Tennis Championship in the Gulf emirate of Dubai on February 28, 2019. (Photo by KARIM SAHIB / AFP)


Roger Federer centra la dodicesima semifinale della carriera ad Indian Wells. Nel primo Masters 1000 dell’anno lo svizzero ha sconfitto con un doppio 6-4 il polacco Hubert Hurkacz, numero 67 del mondo, in un’ora e un quarto di gioco. Adesso in semifinale ci potrebbe essere l’attesissima sfida con Rafael Nadal, con lo spagnolo che scenderà in campo tra poco contro il russo Karen Kachanov.

Inizio di partita con con scambi molto veloci. Entrambi impongono un ritmo molto rapido, con Federer che spinge molto con il dritto ed ottiene l’87% dei punti con la prima di servizio. Nel quinto game il polacco ha un passaggio a vuoto: doppio fallo, un errore e lo svizzero ottiene il break, salendo sul 3-2. Il nativo di Basilea mantiene facilmente i propri turni di servizio e chiude il primo set sul 6-4 con 11 vincenti, 8 dei quali sono con il dritto.

Federer continua a giocare molto profondo e soprattutto con il dritto fa malissimo al polacco. Lo svizzero ottiene un break pesantissimo nel terzo gioco e si porta sul 2-1. Nel gioco successivo sul 30-30 Federer viene graziato da un errore sotto rete di Hurkacz con successivo pallonetto beffardo dello svizzero. Nel sesto game altro momento complicato per il numero quattro del mondo che con un dritto devastante annulla la palla del controbreak. Hurkacz ha un’ultima occasione nel decimo game, ma Federer si salva ancora con la prima di servizio, chiudendo per 6-4 e qualificandosi per la semifinale, dove potrebbe affrontare Rafa Nadal.

 

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NEWS SUL TENNIS

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Lascia un commento

scroll to top