Sci alpino, il palmares di Dominik Paris: tutte le vittorie e le medaglie

Overall FIS Alpine ski Super G 's winner Italy's Dominik Paris celebrates with the crystal globe trophy during the podium ceremony after competing in the Men's Super G race during the FIS Alpine ski world cup championship on March 14, 2019, in Grandvalira Soldeu - El Tarter, in Andorra. (Photo by JAVIER SORIANO / AFP)


Semplicemente straordinario! Dominik Paris ha suonato la sua settima sinfonia nella Coppa del Mondo di sci alpino e conquistato la Coppa del Mondo del superG. Un risultato storico quello ottenuto dall’atleta nostrano, campione del mondo ad Are sempre in questa specialità, così particolare e difficile da interpretare. Ma Paris si è scoperto campione di tutto quest’anno ed ha incamerato la 16esima vittoria in carriera (12 in discesa e 4 in superG), tratto distintivo di uno sciatore sempre più consapevole di se stesso. Un palmares che prevede anche l’argento ai Mondiali 2013 in discesa:

LE VITTORIE DI DOMINIK PARIS IN COPPA DEL MONDO

Data Località Paese Specialità
29 dicembre 2012 Bormio Italia Italia DH
26 gennaio 2013 Kitzbühel Austria Austria DH
30 novembre 2013 Lake Louise Canada Canada DH
23 gennaio 2015 Kitzbühel Austria Austria SG
20 febbraio 2016 Chamonix Francia Francia DH
12 marzo 2016 Lillehammer Kvitfjell Norvegia Norvegia DH
21 gennaio 2017 Kitzbühel Austria Austria DH
15 marzo 2017 Aspen Stati Uniti Stati Uniti DH
28 dicembre 2017 Bormio Italia Italia DH
28 dicembre 2018 Bormio Italia Italia DH
29 dicembre 2018 Bormio Italia Italia SG
25 gennaio 2019 Kitzbühel Austria Austria DH
2 marzo 2019 Lillehammer Kvitfjell Norvegia Norvegia DH
3 marzo 2019 Lillehammer Kvitfjell Norvegia Norvegia SG
13 marzo 2019 Soldeu Andorra Andorra DH
14 marzo 2019 Soldeu Andorra Andorra SG

 

MONDIALI SCI ALPINO

1 oro (supergigante a Åre 2019)

1 argento (discesa libera a Schladming 2013)

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Lascia un commento

scroll to top