Sci alpino, Coppa del Mondo Soldeu 2019: Dominik Paris vuole la Coppa di SuperG e cerca il bis dopo la vittoria in discesa


Dominik Paris si presenta al cancelletto di partenza del Super G di Soldeu con 54 punti di vantaggio sull’austriaco Vincent Kriechmayr. Inutile negare che la distanza tra l’azzurro e il suo rivale è abbastanza rassicurante quando manca solo una gara al termine. L’altoatesino è vicinissimo a conquistare la sua prima Coppa del Mondo della carriera e non c’è modo migliore nell’approcciare la giornata di domani con il successo nella discesa odierna.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DEL SUPERG MASCHILE DI SOLDEU DALLE ORE 12.00

Paris punta alla doppietta sulle nevi di Andorra, proprio come ha già fatto in questa stagione a Bormio e Kvitfjell. Serve almeno un terzo posto per vincere una Coppa del Mondo che andrebbe a suggellare una stagione semplicemente trionfale, visto il titolo Mondiale di Are e anche la quarta vittoria sulla Streif a Kitzbuhel. In questo momento Dominik è il velocista più in forma e vuole dimostrarlo anche nell’ultima gara.

In corsa per vincere la Coppa ci sono anche altri cinque sciatori. Paris comanda con 330 punti e dietro di lui ci sono Vincent Kriechmayr (286), i norvegesi Aleksander Aamodt Kilde (267) e Kjetil Jansrud (266), l’austriaco Matthias Mayer (255) e lo svizzero Mauro Caviezel (244). Questi saranno anche i favoriti per la gara di domani, ricordando sempre che a Dominik basterà chiudere sul podio senza dover fare ulteriori calcoli. In gara per l’Italia ci sarà anche Christof Innerhofer, che vuole riscattare la prestazione deludente di oggi in discesa. Per l’altoatesino è l’ultima occasione per chiudere in maniera positiva una stagione altalenante.

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE COMBINAZIONI: DOMINIK PARIS VINCE LA COPPA DEL MONDO SE…

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Cristiano Barni/Shutterstock

Lascia un commento

scroll to top