Volley femminile, Serie A1 2019: 19^ giornata, tutto facile per Novara e Conegliano. Casalmaggiore ferma Scandicci


Si è conclusa la 19^ giornata della Serie A1 2018-2019, massimo campionato italiano di volley femminile. Prosegue la lotta in testa alla classifica tra Novara e Conegliano, appaiate a quota 43 punti. Scandicci cade a sorpresa sul campo di Casalmaggiore, mentre Monza sconfigge Cuneo e supera Busto Arsizio in quarta posizione.

Tutto come da pronostico per le due formazioni in testa alla classifica. Novara, reduce dalla vittoria della Coppa Italia e dal successo in Champions League, ha espugnato il campo di Filottrano con un netto 3-0 (25-22; 25-16; 25-15). Tra le ragazze di Barbolini, che ha concesso spazio anche alle proprie seconde linee, la migliore è stata Bici Erblira (13 punti), seguita dall’olandese Celeste Plak (11 punti) e dalla statunitense Michelle Bartsch (10 punti). Da segnalare per le piemontesi anche le ottime prove di Cristina Chirichella (9 punti con 3 muri) e Federica Studi (7 punti con 2 muri). Per la formazione marchigiana qualche segnale positivo dalla greca Anthi Vasilantonaki (11 punti) e da Laura Partemio (5 punti).

Qualche difficoltà in più ma stesso punteggio per Conegliano, che ha superato Chieri per 3-0 (25-23; 25-23; 25-15). La formazione piemontese ha combattuto per due set prima di crollare nel terzo parziale nonostante un’eccellente Giulia Angelina (20 punti). Tra le ragazze di Santarelli, sicuramente provate dalle ultime due sfide chiuse al tiebreak contro Novara e Schwerin, hanno brillato soprattutto la statunitense Karsta Lowe (19 punti) e le azzurre Miriam Sylla (13 punti con 4 muri) e Valentina Tirozzi (12 punti).

La sorpresa maggiore della giornata è stata la sconfitta di Scandicci sul campo di Casalmaggiore. La formazione lombarda ha confermato l’ottimo momento di forma sconfiggendo la terza della classifica con il punteggio di 3-1 (26-24; 25-20; 17-25; 27-25) al termine di un incontro molto equilibrato, ma vinto con merito dalle padrone di casa. La cubana Kenia Carcares (19 punti) e l’azzurra Caterina Bosetti (18 punti), sicuramente stimolata dalla sfida con la sorella, sono risultate determinanti ma anche la statunitense Danielle Cuttino e la polacca Agnieszka Kakolewska (14 punti per entrambe) hanno fornito un prezioso contributo. Alla formazione toscana non è bastata una combattiva Lucia Bosetti (13 punti) per aggiudicarsi l’incontro e restare in scia alle due squadra di testa.

Brutta sconfitta per Busto Arsizio, che è caduta sul campo di Firenze per 3-1 (26-24; 25-19; 18-25; 25-12) perdendo la quarta posizione in classifica. La formazione di Mencarelli è apparsa affaticata dai tanti impegni e non ha potuto contare sull’apporto di Martina Samadan, in dubbio già alla vigilia. Tra le padrone di casa prestazione di assoluto valore per Indre Sorokaite (22 punti) e per Louisa Lippmann (19 punti), mentre la migliore tra le lombarde è stata Kaja Grobelna (11 punti).

Vittoria preziosissima infine per Monza contro una Cuneo mai doma. Le piemontesi si sono arrese al tiebreak con il punteggio di 3-2 (32-34; 25-22; 22-25; 25-20; 15-9) dopo essere state per due volte in vantaggio di un set. Tra le fila delle brianzole, che salgono al quarto posto in classifica, hanno brillato soprattutto la bosniaca Edina Begic (20 punti) e l’azzurra Serena Ortolani (20 punti), mentre alla formazione piemontese non è bastata un’ottima prestazione di Lise van Hecke (25 punti).

Di seguito il riepilogo completo dei risultati della 19a giornata e la classifica della Serie A1 2018-2019 di volley femminile.

Zanetti Bergamo – Banca Valsabbina Millenium Brescia 3-1 (25-13; 22-25; 25-15; 25-21)
Lardini Filottrano – Igor Gorgonzola Novara 0-3 (22-25; 16-25; 15-25)
Epiù Pomì Casalmaggiore – Savino Del Bene Scandicci 3-1 (26-24; 25-20; 17-25; 27-25)
Imoco Volley Conegliano – Reale Mutua Fenera Chieri 3-0 (25-23; 25-23; 25-15)
Il Bisonte Firenze – Unet E-Work Busto Arsizio 3-1 (26-24; 25-19; 18-25; 25-12)
Saugella Team Monza – Bosca San Bernardo Cuneo 3-2 (32-34; 25-22; 22-25; 25-20; 15-9)
Riposo: Club Italia Crai

Conegliano, Novara 43; Scandicci 39; Monza 34; Busto Arsizio, Casalmaggiore 32; Firenze 29; Cuneo, Brescia, Bergamo 24; Filottrano 11; Chieri 5; Club Italia 2.

 

roberto.pozzi@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Simone Contesini

Lascia un commento

scroll to top