Triathlon, World Cup Città del Capo 2019: sette azzurri per l’esordio internazionale nella nuova stagione


Sta per partire la stagione 2019 del triathlon: a Città del Capo, in Sudafrica domenica 10 febbraio si terrà la prima tappa della World Cup, che proporrà agli atleti in gara una sprint. La competizione si terrà su 750 metri a nuoto, 20 km in bici e 5 km di corsa: Joel Filliol ha selezionato per l’esordio stagionale sette azzurri.

A difendere i colori italiani saranno: Gregory Barnaby (707), Gianluca Pozzatti (707), Matthias Steinwandter (C.S. Carabinieri), Delian Stateff (G.S. Fiamme Azzurre), Davide Uccellari (G.S. Fiamme Azzurre), Giorgia Priarone (707) e Verena Steinhauser (Project Ultraman), che saranno accompagnati dal team leader Andrea D’Aquino e dal fisioterapista Matteo Santoli.

La gara scatterà alle ore 13.15 italiane per le donne e due ore più tardi per gli uomini. Molti i big mondiali che non salteranno il primo evento dell’anno: ci saranno tra gli uomini i sudafricani Richard Murray ed Henri Schoeman, l’iberico Vicente Hernandez ed il lusitano Joao Silva, invece al femminile saranno da tenere d’occhio l’olandese Rachel Klamer, le statunitensi Summer Cook (coniugata Rappaport) e Chelsea Burns, la lusitana Melanie Santos e le nipponiche Yuka Sato ed Ai Ueda.

 

 

 

roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo

Lascia un commento

scroll to top