Show Player

Tennis, ATP Marsiglia 2019: Simone Bolelli esce al primo turno contro il beniamino di casa Benoit Paire



Dura poco meno di un’ora e mezza l’esperienza di Simone Bolelli nel tabellone principale del torneo ATP 250 di Marsiglia: sul cemento indoor transalpino il qualificato azzurro cede al primo turno al beniamino di casa Benoit Paire, che si impone per 6-4 7-6 (1) rimontando in entrambi i parziali, dato che era sotto di un break.

Bolelli incomincia benissimo nella prima partita, andando avanti di un break in apertura, procurandosi subito tre opportunità consecutive per lo strappo e sfruttando poi la seconda. Allungo confermato nel game seguente a zero, poi la sfida segue l’andamento dei servizi dei turni di battuta, fino a quando l’azzurro va a servire avanti 4-3. Bolelli per la prima volta si trova in difficoltà, annulla una prima palla break ma ai vantaggi deve cedere, concedendo all’avversario di rientrare sul 4-4. Il francese tiene la battuta, seppur ai vantaggi, poi un altro break a trenta conquistando così la prima partita per 6-4.

Loading...
Loading...

Il tennista italiano non si perde d’animo e, nonostante i cinque giochi consecutivi vinti dall’avversario, è nuovamente il primo ad allungare anche nella seconda frazione, quando sale 2-1 e servizio. Break confermato una prima volta, ma al secondo tentativo ecco che il transalpino trova il controbreak, questa volta a zero. L’italiano però è bravo a non perdersi d’animo e non crolla, così, senza ulteriori occasioni di allungo da una parte e dall’altra, di arriva al tie break. Qui però non c’è storia: Paire conquista subito due minibreak volando poi sul 5-0 e conquistando cinque match point consecutivi sul 6-1. Al francese basta il primo tentativo per chiudere 7-1.

 

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

 

roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Yuya Chiu-Shutterstock

Loading...

Lascia un commento

scroll to top